A Bonifazio la 2^tappa del Saudi Tour

Niccolò Bonifazio, 26enne di Cuneo, dal 2019 con la squadra francese Direct Energie, ha vinto la 2^tappa del Saudi Tour, gara del calendario asiatico UCI giungendo al traguardo con soli 2″ su un gruppo di 33 corridori – 2^tappa SADUS CASTLE/RIYADH km.187 – 1.Niccolò Bonifazio (ITA-Total Direct) -2.Bauhaus a 2″ – 3.Bouhanni – 7.Imerio Cima (ITA-Gazprom)

A Dainese la 1^tappa dell’Herald Sun Tour

Nel 2019 correva con l’olandese Seg Race Academy e aveva vinto il titolo di Campione Europeo su strada per Under 23 (anche 3 tappe su 7 al Tour de Bretagne). Oggi in Australia la prima vittoria 2020 per Alberto Dainese,  il ventunenne velocista di Abano Terme, nella frazione inaugurale del Jayco Herald Sun Tour, gara del calendario UCI in 5 tappe (da mercoledì 5 a domenica 9 febbraio).

NAGAMBIE/SHEPPARTON 1^tappa Jayco Herald Sun (Australia) km 121 – Arrivo: 1.Alberto Dainese (Sunweb) 2h36’42” – 2.Groves (AUS-Mitchelton) – 3.Hofland (NL-EF Pro)

 

Il feedback risorsa utile alla ricerca tecnologica

Paolo Totò con la bici Dynatek Delrio SC

Nella presentazione avvenuta a Loreto (An) dei Team Work Service (continental e juniores) per il 2020, la casa costruttrice padovana Dynatek ci ha tenuto a sottolineare come la sponsorizzazione è finalizzata anche allo sviluppo tecnologico delle biciclette: il feedback degli atleti, infatti, consentirà agli ingegneri del Dynalab la ricerca di soluzioni ancora più performanti.

Leggi tutto “Il feedback risorsa utile alla ricerca tecnologica”

Brava la Casasola: 8^ai Mondiali ciclocross

Domenica 2 febbraio – DUBENDORF (Svizzera) – Sara Casasola ha chiuso in ottava posizione nella gara riservata alle Under 23: un risultato di assoluto prestigio per la giovane ciclista di Majano che, dopo una buona partenza, su di un percorso reso ancora più impegnativo dalla pioggia è riuscita a recuperare diverse posizioni sfruttando la propria abilità nei tratti da percorrere a piedi.

Leggi tutto “Brava la Casasola: 8^ai Mondiali ciclocross”

Il gemonese Cargnelutti alla Willer 7C Force

A completare il gruppo 2020 della Wilier 7C Force sarà il friulano di Gemona Diego Cargnelutti (nella foto in azione nel 2018) che aveva già vestito per tre stagioni consecutive (dal 2016 al 2018) la maglia della Wilier 7C Force. Per lui sarà una sorta di ritorno a casa, dopo un’annata trascorsa alla Pavanello Racing. Cargnelutti nel 2019 aveva vinto, tra l’altro, la 30^Tarvisio/Monte Lussari, la Pedalonga (in coppia con lo sloveno Lovse), la Valchiarò Marathon Bike, 2° alla Acid Mtb Race ad Aviano, 3° alla Scott Marathon Val di Merse. Leggi tutto “Il gemonese Cargnelutti alla Willer 7C Force”

Moschetti vince il Trofeo Ses Salines-Felanitx

Nella prova inaugurale della 20^Challenge Mallorca (prima gara europea del calendario UCI) subito il ciclismo italiano si mette in evidenza con Matteo Moschetti, ventiduenne di Robecco sul Naviglio (Milano)al 2°anno da professionista (nel 2019 con la Kometa di Basso/Contador)  – ARRIVO – km.171 – 1°Matteo Moschetti (ITA – Trek Segafredo) – 2°Pascal Ackermann (GER) – 3°Jon Aberasturi (SPA) – 4°Enrique Sanz (SPA – Circus Wanty) – 5°Andrea Pasqualon (ITA – Circus Wanty)

Un super-Braidot vince la “4 Stage Mountain Bike Race Lanzarote” (… e ben 3 tappe su 4 !)

Da sinistra: Mantecon, Luca Braidot, Wawak

MTB – All’isola di Lanzarote i gemelli Braidot cercano la buona condizione nell’esordio 2020 (4 tappe, da sabato 25 a martedì 28 gennaio) gara UCI  “Club La Santa 4 Stage Mountain Bike Race Lanzarote”. La 1^frazione termina allo sprint vinto dl polacco Wawak, 2°lo spagnolo Mantecon a 1″, Luca 3°, Pettinà 5° a 13″ e Daniele 10° a 58″. La 2^tappa vede lo sprint finale ad appannaggio di Luca Braidot (2°wawak, 3°Mantecon, 5°Pettinà) che al giorno seguente bissa la vittoria nella cronoscalata della 3^tappa al termine della quale balza al comando della classifica generale. Daniele invece è stato fermato da una foratura nella 2^tappa quand’era anche lui al comando fino a circa 5km dall’arrivo, si è classificato al 7° posto nella cronoscalata della 3^tappa. Con la vittoria alla 3^tappa Luca Braidot (Carabinieri) porta il vantaggio a 39″ sullo spagnolo Gutierrez Mantecon e 47″ sul polacco Bartlomiej Wawak, segue al 4° posto Nicholas Pettinà (Carabinieri) mentre Daniele Braidot (Carabinieri) si mantiene 9° a 7’03”. Martedì 28 la 4^ tappa finale (81,6 km. con un dislivello di 1633 metri) viene vinta da Luca Braidot, 2°Wawak, 3°Mantecon. Il podio finale rispecchia i valori in campo: vince da dominatore Luca Braidot, secondo il polacco Wawak e terzo lo spagnolo GutierrezMantecon.

Un momento della 2^tappa (foto EgoPromotion)

Gli italiani per i Mondiali cross in Svizzera: ci sono 4 atleti di Daniele Pontoni

Per i Campionati Mondiali di Ciclocross, in programma sabato 1 e domenica 2 febbraio a Dubendorf in Svizzera sono stati convocati:

AGOSTINACCHIO FILIPPO – ARZUFFI ALICE MARIA – BARONI FRANCESCA – BORELLO CARLOTTA – BRAMATI LUCIA – CASASOLA SARA – COMINELLI CRISTIAN – DE PRETTO DAVIDE – DORIGONI JAKOB – FOLCARELLI ANTONIO – LECHNER EVA – LEONE SAMUELE – LOCONSOLO ETTORE – MASCIARELLI LORENZO – OLIVO BRYAN – PESSE NICOLE – REALINI GAIA – SAMPARISI NICOLAS – TONEATTI DAVIDELa squadra è diretta dal CT Fausto Scotti.

Leggi tutto “Gli italiani per i Mondiali cross in Svizzera: ci sono 4 atleti di Daniele Pontoni”