Rientro alle gare per la majanese Casasola

Il Giro Internazionale di Toscana sarà la gara di rientro agonistico per Sara Casasola, che aveva dovuto rinunciare alla partecipazione del Giro Rosa 2019 per curare un malanno di salute. La gara si svilupperà in tre giornate dal 6 all’8 settembre: è la Premondiale Giro di Toscana Internazionale Femminile, Meorial Michela Fanini.

La Casasola al ritrovo di partenza della tappa GiroRosa Gemona-Montasio

Così il direttore sportivo, Dario Rossino : “Sara sta recuperando dal problema fisico che ha avuto e al Toscana sarà con noi”.

Nel frattempo la squadra piemontese di appartenenza, il Team Servetto Piumate Beltrami TSA, in questi giorni ha colto un’importante piazzamento con l’esperta scalatrice ucraina Yevgeniya Vysotska, sesta all’Emakummeen Nafarroako Klassikoa gara in linea con un difficile percorso di montagna nel territorio spagnolo della Navarra.

CTFriuli sugli scudi: Gp Krany e Poggiana

Il direttore sportivo Renzo Boscolo , triestino di nascita, “friulano d’un pezzo” ciclisticamente parlando, traccia il profilo della “mission” dl team da lui diretto – Archiviata con soddisfazione l’Adriatica Ionica Race, dove Mattia Bais ha fatto vedere un’ottima condizione fisica, il Team del Presidente Roberto Bressan ora guarda ai prossimi appuntamenti internazionali nel mese di agosto.

Mattia Bais al Campionato Italiano Elite – km.227 (30 giugno) – foto Scanferla Photors.it

“Il modo di intendere in casa CTF la nostra missione come formazione Continental è quella di far crescere gradualmente la qualità degli impegni agonistici, alternandoli alle gare nazionali per consentire ai nostri ragazzi di dare sempre il meglio senza pressioni e completare un ricco percorso di formazione e di crescita”.

Leggi tutto “CTFriuli sugli scudi: Gp Krany e Poggiana”

A Cimolai la 3^tappa del Giro di Vallonia

In Belgio il velocista di Fontanafredda conquista la 4^ vittoria del 2019 dopo la tripletta (2 tappe e classifica finale) nella Vuelta a Castilla y Leon.

Davide Cimolai – “Ringrazio il duro lavoro della mia squadra in questa terza tappa che ha permesso di trovare la vittoria cui stavamo puntando in questo Tour de Wallonie. Per lo sprint ho lanciato l’azione ai 250 mt. sulla sinistra. Non conoscevo bene le mie condizioni perché in questa gara sto testando il recupero e quindi questa vittoria è molto incoraggiante per il futuro”.

La vittoria a Verviers di Davide Cimolai

UCI (classe 2.HC) – Tour de Wallonie (Belgio) – Lunedì 29 luglio – 3^tappa La Roche-en-Ardenne-Verviers – km.204 – Arrivo: 1.Davide Cimolai (Israel Cycling Academy) 4h40’43” – 2.Amaury Capiot (B – Sport Vlaanderen Baloise) – 3.Bryan Coquard (F – Vital Concept) 4.Taminiaux 5.Van der Sande 6.Menten 7.Dupont 8.Hermans 9.Godon 10.Reza 11.Mareczko Leggi tutto “A Cimolai la 3^tappa del Giro di Vallonia”

Favretto e Buratti in top-10 a Loria (Tv)

JUNIORES – 49°Gp Sportivi Loria – Gara Nazionale, partecipazione a invito – Percorso km.134,5 : circuito iniziale (4 giri) poi in linea, quindi circuito locale (5 giri) poi in linea con Forcella Mostacin (Gpm) – La gara si è risolta sull’ultima ascesa al centro di Asolo con l’allungo dei primi tre che sono andati a disputarsi il traguardo.

Arrivo: 1.Alessio Martinelli (Team Giorgi) 3h22′ – 39,9 km/h – 2.Kajamini a 2″ – 3.Piccolo a 25″ – 4.Rosignoli a 37″ – 5.Sandri a 42″ – 9.Francesco Carlo Favretto (Uc Pordenone) a 48″ – 10.Nicolò Buratti (Danieli 1914 Cycling Team) – 46 classificati

Musizza “scalatore”: 1 vittoria e un 3° posto

ALLIEVI Il promettente ciclista evidenzia doti da scalatore

domenica 28 luglio – 14° Trofeo Cicloteam-Memorial Pezzotta NEMBRO-LONNO (Bg) – Km. 78 percorso prevalentemente pianeggiante con gli ultimi 6 km. in salita – Musizza stacca tutti in Lombardia – Sgretolato il Team Giorgi – Arrivo: 1.Gabriel Musizza (Cycling Team Friuli) 1h54′ – 39,3 km/h – 2.Alessandro Belussi (Team Giorgi) a 20″ – 3.Riccardo Galante (Pavoncelli Ausonia) a 43″ – 4.Fabio Florian (Team Giorgi) a 58″ – 5.Cesare Chesini (Ausonia Pescantina) a 1’00” – 83 classificati

martedì 30 luglio – Pochi giorni dopo la vittoria poco ci manca alla doppietta: Musizza è 3° alla cronoscalata Cene-Santuario di Altino, VIII trofeo BG CarrelliArrivo: 1.Samuele Bonetto (La Termopiave) 18’43″26 – 2.Lorenzo Rimmaudo (Esperia Piasco) a 19″03 – 3.Gabriel Musizza (Cycling Team Friuli) a 1’12″56 – 4.Perani 5.Aquila 6.Vendramini 7.Fraccaro 8.Stucchi 9.Zanini 10.Bernasconi

Gabriel Musizza impegnato in salita

Europeo derny: Cimolai è sesto

PISTA – 26 luglio – Il titolo va a Burkart-Ertel, sesto posto per l’azzurro Cimolai, settimo Minali – Al velodromo Bottecchia di Pordenone nel corso della Tre Sere Internazionale la finale ha visto qualificarsi otto corridori in coppia con i propri piloti. una gara ad altissimo livello, disputata a velocità di ben oltre la media prevista, con una media oraria che raggiunge i sessantasette km/h di media. Quasi un record. Leggi tutto “Europeo derny: Cimolai è sesto”

2^Adriatica Ionica Race a Mark Padun – A Trieste 2^vittoria del colombiano Hodeg

5 tappe tra Veneto e Friuli Venezia Giulia – Dal 24 al 28 luglio  la breve gara a tappe (UCI classe 2.HC) con 8 team World Tour,  9 team Professional a cui si aggiunge la Nazionale italiana e, unica squadra continental, il Cycling Team Friuli, che chiude in positivo il bilancio.

Mark Padun in maglia celeste vincitore della Adriatica Ionica Race

Mark Padun, classe’96, ucraino di Donetsk, aveva vinto la 3^ tappa al Lago di Misurina conservando il primato di capoclassifica nella 4^ (arrivo al Monte Quarin/Cormons) e 5^ ultima tappa con arrivo a Trieste – Nel suo palmares una tappa al Tour of the Alps 2018 e il Campionato Nazionale a cronometro 2019 – Nel 2017 aveva vinto la classifica finale alla Flèche du Sud (Lussemburgo) ed i prestigiosi arrivi al Trofeo PivaGp di Capodarco.

Continua a leggere: IL BILANCO DEL CTF , ARRIVI TAPPE e FINALE, SINTESI, PERSENTAZIONE

Leggi tutto “2^Adriatica Ionica Race a Mark Padun – A Trieste 2^vittoria del colombiano Hodeg”

4 Sere Internazionale Città di Pordenone

PISTA – Dal 23 al 26 luglio al VELODROMO OTTAVIO BOTTECCHIA per l’organizzazione degli “Amici della Pista” – Assegnati anche i titoli europei derny e stayer: in pista Elena Cecchini e Davide Cimolai.

Programma UCI23 Open maschile Omnium – 24 Donne Elite scratch – Corsa a Punti – Madison – 25 Open maschile Scratch – Madison – 26 Open maschile Corsa a Punti – Madison – 26 Juniores maschile Scratch – Corsa a Punti

Programma 4 Sere23 Open maschile Giro lanciato a Coppie – Corsa a Punti n° Rossi – Eliminazione N°Neri- Madison – 24 Open maschile Scratch – Eliminazione n° Rossi- Madison – 25 Open maschile Corsa a Punti a Coppie – Giro lanciato – Madison – 26 Open maschile Corsa a Punti n° Neri – Eliminazione all’americana- Madison Leggi tutto “4 Sere Internazionale Città di Pordenone”

Carnia Classic: Vidoni vince nel “medio”

AMATORI – Granfondo Medio Fondo Carnia Classic – TOLMEZZO – Il modenese Stefano Zanichelli vince nel percorso lungo, Roberto Vidoni (Cottur TS) s’impone per distacco nel percorso medio (104 km. con 1970 mt dislivello). Nel percorso medio l’inedito, spettacolare e difficile il passaggio in Val di Preone lungo l’omonima sella: 2 km. al 20%.

Percorso Lungo – km.136 – D+ 3100 mt : 1.Stefano Zanichelli (Nuova Corti) 3h57’53” – 2.Marco Spada (Gianluca Faenza) a 11″ – 3.Francesco De Candido (Swatt Club) a 2’48” –  (Sanvitese) a 5’06” – 5.Matteo Camerotto a 5’41” – 6.Ivan Zardello a 11’29” – 7.Elia Carta a 12’29” – 8.Riccardo Sartori a 12’40” – 9.Paolo Minuzzi a 15’39” – 10.William Pitt a 17’46” (163 classificati) Donne: 1^Odette Bertolin (Zerotest) 4h33’30”

  • Percorso Medio (km.104 – D+ 1970 mt): 1.Roberto Vidoni (Cottur TS) 2h37’22” – 2.Marco Zummerla (FP Race) a 2’57” – 3.Davide Spiazzi (Total Speed) s.t. – 4.Alessandro Bianchin s.t. – 5.Davide Gottardi s.t. – 6.Giuseppe Corsello a 2’19” – 7.Markus Gubert (Austria) a 3’22” – 8.Riccardo Donatello a 5’15” – 9.Cristian Roda a 8′ – 10.Gebhard Pertl (Austria) a 8’0″ (457 classificati) – Donne 1^Cinzia Maraldi (Cicli Stefanelli) 3h09’34”
Inizio della Sella Preone

Skerl nell’11°Gp Canal del Ferro-Valcanale

ALLIEVI Il talentuoso sedicenne triestino alla quarta vittoria stagionale – Si è imposto a Sella Nevea con un colpo di forza nei metri finali – Lunga fuga del bujese Matteo Milan, campione regionale di categoria.

ARRIVO: 1.Daniel Skerl (Cycling team Friuli) km.79 – 2h20′ – 33,86 km/h – 2.Matteo Milan (Caneva) – 3.Bryan Olivo (Bannia) – 4.Matteo Sperandio (San Vendemiano) – 5.Gabriel Musizza (Cycling Team Friuli) – 6.Jeromel Vid (Perutnina Ptuj) – 7.Riccardo Pivato (Sanfiorese) – 8.Luka Jablanovec (Tropovci) – 9.Lorenzio Arcangelo Zago (San Vendemiano) – 10.Davide Padoan (Bosco Orsago)

Skerl a Sella Nevea

domenica 14 –  In questa competizione allestista dal Cicli Assi Friuli oltre 60 sono stati i partenti (12 società fra regionali e di Veneto e Slovenia), messi subito in fila dalla premiata coppia Milan-Benedet. Lo svolgimento è stato alquanto spettacolare, così come il panorama che ha fatto da contorno. Grande protagonista della giornata è stato Matteo Milan (Caneva) il ragazzo buiese, campione regionale di categoria, è infatti andato in fuga praticamente dal via, cioè sfruttando la breve e nervosa salita fino a Moggio alto, trovando in Stefano Benedet (Bosco Orsago) un degno partner.  Continua cronaca Leggi tutto “Skerl nell’11°Gp Canal del Ferro-Valcanale”