Paties Montagner di Cordenons è tricolore Allievi

Campionati italiani giovanili a Comano Terme (Trentino) – ALLIEVI: dopo appena 10 chilometri è nata l’azione che ha deciso la corsa: 70 km. di fuga e vince il ciclista di Cordenons (PN) – DONNE ESORDIENTI 2°ANNO: la friulana Giorgia Serena ha bissato il risultato del 2017, addirittura la terza medaglia di bronzo consecutiva ai tricolori.

domenica 8 luglio – COMANO TERME (Trentino) Al termine di una gara che ha visto gli atleti impegnati in un percorso pieno di insidie, Montagner, dopo una gara corsa sempre  all’ attacco è giunto solitario al traguardo mentre  il piemontese Valerio e il toscano Peschi giunti rispettivamente a 19″ e 24″.

La squadra del Friuli V.G. con Cucinotta a Comano Terme

 

Un tricolore meritato che ha fatto ricordare al tecnico regionale di categoria Claudio Cucinotta una indimenticabile giornata di 20anni fà, quando a Catanzaro Andrea Pitton, con i colori del pedale Sanvitese, conquistò per il Friuli la maglia tricolore nella medesima categoria degli allievi con la squadra del Friuli cui facevano parte anche lo stesso Cucinotta e l’ attuale professionista Enrico Gasparotto. Nemmeno io potevo immaginare di vivere un sogno come questo – esordisce il neo-tricolore – Lo scorso anno facevo fatica a terminare le gare, in questa stagione ho vinto il Campionato regionale, un bell’acuto, ma non paragonabile in alcun modo a quello di oggi. Credo che grandi meriti in questa svolta siano del nuovo direttore sportivo, che ha cambiato il nostro modo di allenarci. Mi sono accorto che nella salita più lunga, quella verso Fiavé, le gambe giravano bene, mentre sapevo che su quella più corta, ma più dura, del Ponte dei Servi non sarei riuscito a tenere la ruota dei migliori, quindi al secondo e ultimo passaggio dell’ascesa più lunga ho attaccato con decisione. Ho iniziato l’ultimo giro del circuito finale con un minuto di vantaggio sugli inseguitori e ho capito che erano sufficienti per difendermi sull’ultima salita e non rischiare troppo in discesa».

Leggi tutto “Paties Montagner di Cordenons è tricolore Allievi”

Per Bessega due titoli regionali su pista

I Campioni regionali 2018 su pista Velocità Squadre Juniores: De Luca, Polese e Bessega

La terza prova del Master delle piste Friuli V.G. 2018, che si è disputata al velodromo di San Giovanni al Natisone mercoledì 27 giugnoè stata l’occasione per assegnare due titoli di campione regionale. La gara è stata animata da tanti specialisti coordinati dalla società locale Tutti in pista che gestisce la struttura comunale. Davide Bessega (Sacilese) si è aggiudicato il titolo della corsa a punti, gara vinta dall’Under 23 Filippo Simeoni (Northwave),mentre al trio della Sacilese formato da Giuseppe De Luca, Alessio Polese e Davide Bessega è andato quello della velocità a squadre. Il “Master delle piste 2018” tornerà mercoledì 11 luglio nel velodromo“Ottavio Bottecchia” per la quarta ed ultima prova preventiva, curata dagli Amici della pista. Dopodichè rimarrà solo la finalissima prevista mercoledì 12 settembre a San Giovanni al Natisone.

 

Juniores: 16°Giro del Friuli V.G. a Pasqual – Cantoni vince la 29^Casut-Cimolais

Leonardo Pasqual (Industrial Forniture Moro 31Cieffe Spercenigo) vince il 16° Giro del Friuli V.G. – Juniores vestendo la Maglia Giallo-Blu “Regione Friuli V.G.”Andrea Cantoni (Italia Nuova Borgo Panigale) vince la 29^ Casut-Cimolais

Le maglie finali del Giro FVg per Juniores (foto Bolgan)

domenica 1 luglio – CASUT-CIMOLAIS – E’ stata una splendida gara, combattuta fin dall’inizio nel tratto pianeggiante, poi sulla strada pedemontana pordenonese si è sviluppata una fuga di 10 atleti che hanno avuto un vantaggio massimo di 1’30” sul gruppo.  Sulle prime rampe della salita di Pala Barzana (reinserita in questa classica dopo alcuni anni) le carte si sono rimescolate: davanti rimangono una ventina di atleti che hanno offerto battaglia lungo la Valcellina. Dopo diversi attacchi allungano Cantoni, Pasqual e Chiocchini che si presentano a Cimolais con una decina di secondi di vantaggio e si contendono la vittoria della prestigiosa Casut-Cimolais. Ha la meglio Canton mentre Pasqual vince il Giro.

Cecchini e Viviani: giornata indimenticabile!

“Lui” è Tricolore, “Lei” vince ai Giochi del Mediterraneo

Sabato 30 giugno: una giornata che la coppia del ciclismo italiano se la ricorderanno per un pezzo. Il veronese Elia ha vinto la gara Tricolore in linea a Darfo Boario battendo allo sprint il siciliano Visconti e il lucano Pozzovivo. La friulana Elena ha vinto la gara a cronometro individuale ai Giochi del Mediterraneo a Tarragona (Spagna) con 47″ sulla compagna Morzenti e con 57″ sulla cipriota Chistoforou.

 

 

Leggi tutto “Cecchini e Viviani: giornata indimenticabile!”

Juniores – 16°Giro del Friuli V.G.

Fari puntati al Giro del Friuli Venezia Giulia a tappe. Sono 25 le squadre partecipanti con 6 juniores ciascuna, tra cui figurano le regionali del Fontanafredda (soc. organizzatrice), Danieli, Caneva, Sacilese, Pordenone, i tesserati regionali della Rinascita Ormelle. Da tenere d’occhio le squadre rappresentative di Stiria, Slovenia e Croazia, oltre a validissimi team veneti e lombardi.

Altimetria della 3^tappa CASUT-CIMOLAIS

Segue la descrizione delle tappe. Leggi tutto “Juniores – 16°Giro del Friuli V.G.”

Cunego scende di sella – Pessot al tricolore

Sabato 30 a Darfo Boario il Campionato Italiano strada “professionisti”… anzi no, “Elite” – Si chiarisce una volta per tutte la partecipazione al massimo tricolore che distingueva gli “elite senza contratto”.

La bici di DAMIANO CUNEGO (24.06.2018 – Grado, ultima tappa AIR) – foto: Giorgio Del Fabbro)

In gara anche Alessandro Pessot (CTFriuli), il diesse Renzo Boscolo ci chiarisce il fatto: “Da quest’anno hanno messo fina all’anomalia tutta italiana. Per l’UCI non esistono gli “elite senza contratto”, prova ne sia che noi (CTF) corriamo spesso con i proff all’estero a meno che la gara non sia riservata agli Under 23.

Leggi tutto “Cunego scende di sella – Pessot al tricolore”

In ritiro i regionali per Comano Terme

In previsione dei Campionati Italiani di categoria che si svolgeranno a Comano Terme,  i tecnici Claudio Cucinotta e Claudio Gerolami stanno preparando le formazioni regionali che difenderanno i colori del Friuli Venezia Giulia il 7 e 8 luglio a Comano Terme, all’ ombra Monte Bondone vicino Trento, dove verranno disputati i campionati italiani per le categorie Esordienti ed Allievi.

 

Leggi tutto “In ritiro i regionali per Comano Terme”

Il Lombardia 2018: da Bergamo a Como

La 112^ edizione de Il Lombardia, la storica gara in programma sabato 13 ottobre, scatterà da Bergamo e, come da copione degli ultimi anni, se il via è situato in territorio orobico, la gara si chiuderà a Como. Sono queste le due città che dal 2014 si scambiano il ruolo di partenza e arrivo dell’ultima tappa italiana del circuito UCI World Tour. Una scelta che vedrà anche nel 2018 il via da Bergamo di questa classica gara italiana chiuderà il sipario sulla stagione agonistica in Europa.

Classifiche Master Piste dopo la 2^prova

A condurre sono Davide Bessega (juniores), Manlio Moro (allievi), Alessandra Simonato (donne allieve), Romina Costantini (donne esordienti) e Livio Varutti (maschi esordienti). La Libertas Ceresetto è saldamente in testa alla classifica per società, seguita da Sacilese e Pordenone. La 3^prova del “Master regionale della pista 1918” (4 in totale con l’aggiunta della finale) si disputa mercoledì 27 giugno (h.17:00) al velodromo di San Giovanni al Natisone. Di seguito le classifiche

Leggi tutto “Classifiche Master Piste dopo la 2^prova”