LAMPRE-ISD – Raduno a Boario Terme: Cunego, Petacchi, Ulissi, Scarponi, Davide Cimolai e via via tutti gli altri

Veduta di Boario Terme

(4 dicembre 2011) Terminati i preparativi, sistemati gli ultimi dettagli organizzativi, la Lampre-ISD è pronta per radunarsi a Darfo Boario Terme presso l’Hotel San Martino. Dalla sera del 4 dicembre fino al primo pomeriggio del 7 dicembre, la località della Valcamonica vedrà riunirsi corridori e staff blu-fucsia: il raduno sarà funzionale alla prova del materiale tecnico, alla rifinitura dei dettagli legati alle misure delle biciclette, all’individuazione delle basi dei programmi agonistici dei corridori. Ricopriranno notevole importanza anche gli incontri informativi tra la dirigenza della squadra, il gruppo degli atleti e lo staff operativo.

Leggi tutto “LAMPRE-ISD – Raduno a Boario Terme: Cunego, Petacchi, Ulissi, Scarponi, Davide Cimolai e via via tutti gli altri”

LUTTO – Ci ha lasciato Aldo Zuliani

 Aldo Zuliani nato a Bressa di Campoformido il  13-11-1929. Professionista dal 1952 al 1957. Nel ’52 aveva vinto il Giro del Piave e ilGiro delle Due Province Marciane, nel ’53 la1^ tappa del giro di Sicilia, nel ’55 la 6^tappa al Giro d’Italia (una cronosquadre con Defilippis e Fornasiero).

Lo ricordiamo nel suo negozio di Santa Caterina, essere stato un insegnante di ciclismo e di vita a tanti giovani ciclisti udinesi e friulani. Ciao Aldo.

Bressa, 28 novembre 2011

Leggi tutto “LUTTO – Ci ha lasciato Aldo Zuliani”

ACCADDE il … 30 novembre 2000 : Marco Pantani risponde con rabbia e amarezza

  • A Milazzo prime pedalate in vista della stagione ciclistica e dal piccolo raduno siciliano, Marco Pantani risponde ai tanti accusatori con rabbia e amarezza
  • “Ho rischiato la vita in quell’incidente e in quell’ospedale. Durante la degenza avevo dei valori ematici cosi` bassi che mettevano a rischio la mia vita, avevo costante bisogno di trasfusioni.”
  • “Stanno giocando sulla mia persona, stanno facendo illazioni”.

PISTA – Coppa del Mondo a Cali: convocati Ciccone, Buttazzoni ed Elena Cecchini

Dall’1 al 3 dicembre la 2^ prova in Colombia – La Cecchini è già stata 3^ nella prova a punti nella 1^ prova in Kazakistan – L’affiatata coppia in forza al G.S. Fiamme Azzurre si è classificata 4^ nella finale che ha visto prevalere i colombiani

Veduta del velodromo di Cali (Colombia)

Domenica 27 novembre partiranno alla volta del Sud America gli atleti azzurri che saranno impegnati nel velodromo di Calì, in Colombia, dove dall’1 al 3 dicembre andrà in scena la seconda delle quattro prove di Coppa del Mondo su pista della stagione 2011-2012. Nell’americana toccherà alla coppia canevina Angelo Ciccone e Alex Buttazzoni difendere l’azzurro. Ciccone poi sarà impegnato anche nell’Omnium dove questa volta non si potrà contare su Elia Viviani. La squadra femminile sarà invece guidata come sempre dal Commissario Tecnico Edoardo Salvoldi: “Elena Cecchini sarà impegnata nello Scratch, Elisa Frisoni nel Keirin e nello Sprint mentre Valentina Scandolara prenderà parte all’Omnium.” Elena Cecchini era già stata 3^ nella gara a punti nella prima prova che si era svolta in Kazakistan, vedi su www.ciclonotes.it/?p=1820. (fonte: federciclismo)

Leggi tutto “PISTA – Coppa del Mondo a Cali: convocati Ciccone, Buttazzoni ed Elena Cecchini”

CICLOMERCATO 2012: Spangaro, Chittaro, Nadalutti, Pozzetto, Presello, Cecchini

Stefano Spangaro, campione regionale juniores a cronometro 2011, al Team Marchiol Emisfero

Matteo Chittaro, nuovo preparatore preparatore atletico del Team Marchiol Emisfero

Chiara Nadalutti alla compagine tutta nuova Honda Women’s Team

Federico Pozzetto confermato al Team Idea Shoes-Mcs-Madras

Federico Pozzetto vince a Massarella di Fucecchio (Toscana)

Stefano Presello (3 secondi posti nel 2011) dal Team Brilla Pasta Montegrappa alla Generali Ballan

Elena Cecchini dalla Chirio Forno d’Asolo alla MCipollini-Giambenini

 

 

 

 

CICLOCROSS – Juniores: Nadir Colledani 1° degli italiani nella 2^prova di Coppa del Mondo a Koksijde (Belgio)

(26 novembre) A Koksijde, nella seconda prova del circuito Uci riservata alla categoria juniores, a vincere è stato il fenomenale Val der Poel che però ha dovuto faticare non poco per respingere l’attacco dei belgi Daan Soete e Wout Van Aert. Il migliore degli azzurrini è stato Nadir Colledani, 16° a 3’02”.

UOMINI JUNIORES: 1. Mathieu Van der Poel (Ol) in 37’47”; 2. Daan Soete (Bel) a 2”; 3. Wout Van Aert (Bel); 16. Nadir Colledani (Ita) a 3’02”

(fonte: Federciclismo)

CICLONOTES 4_2011

  1. PROVINCIA DI UDINE – Riconoscimento a Andrea Tarlao
  2. INCIDENTE – Meduno: pirata della strada investe e uccide un ciclista
  3. DOPING – Si chiude la vicenda del ciclista bulgaro Yovchev
  4. CYCLING TEAM FRIULI – Ciclomercato 2012
  5. DONNE ELITE – Confermate alla Kleo le friulane Cucinotta e Corazza
  6. INCIDENTE – Milano: dodicenne in bici travolto dal tram a causa dell’apertura di una portiera di auto
  7. CURIOSITA’ – Cavallo contro ciclista: chi ha vinto?
  8. GOVERNO – Il nuovo premier Mario Monti è un appassionato di ciclismo
  9. GRANFONDO – Maratona dles Dolomites ENEL 2012: i dati delle preiscrizioni
  10. PROPOSTA BIKE HOTEL – A Cattolica il Queen Mary
Andrea Tarlao impegnato a cronometro

Leggi tutto “CICLONOTES 4_2011”

PREMIO “La Rotonda di Badoere 2011” : riconoscimento al “Team Basket e Non Solo” di Udine

La squadra è vincitrice per ben 6 anni del Campionato Italiano di Società Handbike – Tra le autorità presenti Alfredo Martini e la promessa Elia Viviani

La Rotonda a Badoere

(19 novembre) Si è svolta a Levada di Piombino Dese, nella bellissima cornice della Villa Marcello, la 19^ edizione del premio La Rotonda di Badoere. Presenti le massime autorità del mondo delle due ruote: il mitico Presidente Onorario Alfredo Martini, il vice Presidente della FCI Flavio Milani, il Presidente Regionale Bruno Capuzzo e la giovane promessa del ciclismo italiano Elia Viviani. Per il settore paralimpico, oltre al premiando Mario Valentini, presenti Marinella Ambrosi, Carlo Ricci, l’azzurra Claudia Schuler e la Campionessa Italiana strada Roberta Amadeo. Ogni anno un’apposita giuria seleziona i vincitori tra i personaggi del mondo del ciclismo, atleti, tecnici, giornalisti e dirigenti. Per il 2011 anche il ciclismo paralimpico ha avuto la sua consacrazione con il premio al Commissario Tecnico Mario Valentini che ha portato la nazionale ai vertici del ranking UCI che ci permetterà di portare ben 13 atleti a rappresentare l’Italia alle prossime Olimpiadi di Londra. Inoltre, è stata premiata la squadra vincitrice per ben 6 anni del Campionato Italiano di Società Handbike, il Team Basket e Non Solo di Udine, con la presenza della Presidentessa Paola Zelanda e sei dei suoi atleti più rappresentativi (fonte: Federciclismo)