Paesi carsici: Malchina, Precenico e San Pelagio

Percorso misto su sterrato e strade poco trafficate quello che ci porterà a San Pelagio.
Si parte da Monfalcone e su sterrato si arriva alla zona del lago di Pietrarossa attraverso la sella posta fra il castelliere della Gradiscata e la Rocca.
Si valica ancora una sella posta fra il monte Arupacupa e il monte Debeli e così si giunge nei pressi del lago di Doberdò dove troveremo l’asfalto che ci condurrà sino a Iamiano.
Al paese si imbocca il sentiero n° 3 (km 6.5) dopo un primo tratto di buon fondo inizia la dura salita sterrata che ci conduce a Medeazza (km 9.8). Si aggira a sud il monte Hermada (Figura 1) e, passando per case Cosici, si giunge sulla strada asfaltata che in discesa scende verso Ceroglie e Malchina per giungere sulla provinciale n° 4 presso l’Adventure Park.

1
Figura 1: le pendici del monte Hermada con vista sul golfo di Panzano

Da qui inizia il tratto su asfalto che ci porterà a Malchina (km 16.2), Precenico (18.7) e San Pelagio (km 20).
A San Pelagio finisce il tratto vallonato e inizia la discesa verso Aurisina che attraverseremo pedalando sulla SP n° 1, al km 25.2 voltiamo a destra e lungo la SP n° 31 si torna a salire in direzione Slivia.
A circa 500 metri dall’incrocio si trova un maneggio dove è possibile visitare la grotta (per orari e costi vedere il sito http://www.grottatorridislivia.it/ ).
Pedalando in salita si supera il paese per giungere nuovamente sulla SP n° 4 fra Malchina e Precenico (km 28.4) dove inizieremo il ritorno seguendo a ritroso il percorso dell’andata sino a Medeazza.
Percorreremo in discesa la dura salita fatta all’andata sino pressappoco a metà percorso (km 37.7) dove volteremo a sinistra per giungere sulla trafficata strada del Vallone (SR 55).
Da qui pedaliamo in direzione Iamiano sino al punto in cui l’oleodotto intercetta la strada (km 39.4) e, voltando a sinistra, torniamo sullo sterrato per giungere attraverso il lago di Pietrarossa e la sella posta fra il castelliere della Gradiscata e la Rocca a Monfalcone.

Distanza totale: 45.5 km

Dislivello: 930 metri

IBP Index: 63 (http://www.ibpindex.com/)

Giro eseguito il 4 ottobre 2014 da Gabriele