MTB – Luca Braidot tricolore al Parco Piuma di Gorizia – Pellizzon argento tra gli juniores

ARRIVO ELITE: 1.Luca Braidot (Corpo Forestale dello Stato) 1h25’56” – 2.Gerhard Kerschbaumer (I.Dro Drain Bianchi) a 54” – 3.Andrea Tiberi (FRM Factory team) a 1’44” – 4.Daniele Braidot (Corpo Forestale dello Stato) a 2’34” – 5.Mirko Tabacchi (Corpo Forestale dello Stato) a 3’47” – 7.Marco Ponta (GS Esercito) a 4’37

20 luglioGorizia – I gemelli Luca e Daniele Braidot giocavano in casa e tutti si aspettavano fuoco e fiamme: infatti Luca allungava subito, inseguito a breve distanza da Marco Aurelio Fontana e dal fratello Daniele. E alla fine i campionati italiani cross country si sono conclusi con il trionfo di Luca Braidot, vincitore a soli 10 km dalla propria abitazione. Purtroppo invece Daniele forava all’ultimo giro ad un passo dalla medaglia d’argento. Per il friulano di Colloredo di Montalbano, Marco Ponta, un buon settimo postoTra gli juniores (111 partenti) la maglia tricolore l’ha indossata il marchigiano Alessandro Naspi (Team Merida Italia) che ha lottato per metà gara con l’idolo di casa Moreno Pellizzon, terzo il bresciano Juri Cerqui (Manuel Bike) a 3’33”. L’organizzazione dei Campionati, di alto livello, è stata curata dalla UC Caprivesi. (fonte: fci)