LA MOSTRA – Robert Capa : “La realtà di fronte” – … e il Tour del 1939?

La mostra rimarrà aperta sino al 2 febbraio -Mancano però le foto che Capa “scattò” al Tour de France del 1939 !

A Villa Manin di Passariano di Codroipo è in corso una stupenda retrospettiva dedicata al celebre fotografo Robert Capa(1913–1954), dai più considerato il padre del fotogiornalismo moderno. L’evento è un’esclusiva europea, in quanto è l’unica retrospettiva organizzata in concomitanza del centenario della nascita di Capa, caduta lo scorso 22 ottobre. Sono presenti in mostra tutte le principali esperienze che caratterizzano il lavoro del fotografo ungherese, naturalizzato statunitense: gli anni parigini, la Guerra civile spagnola, quella fra Cina e Giappone, la Seconda guerra mondiale con lo sbarco in Normandia, la Russia del secondo dopoguerra, la nascita dello stato di Israele e, infine, il conflitto in Indocina, dove Capa morirà prematuramente nel 1954.

POCHI SANNO PERO’ che il grande fotografo aveva partecipato al TOUR DE FRANCE (ovviamente come fotografo…) dell’anno 1939. La biografia esposta alla mostra, comunque, riporta un accenno a questa interessante digressione …sportiva… della vita di Robert Capa. A fianco un paio di foto che Capa ha “regalato” allo sport dei “forzati della strada”.