MOBILITA’ – BICIDAY: domenica 8 maggio la giornata nazionale della bicicletta

L’8 maggio in tutte le città italiane si svolgerà il “Biciday”, la giornata nazionale della bicicletta che lo scorso anno è stata celebrata in via sperimentale riscuotendo un grande successo di pubblico e quest’anno ha avuto il proprio riconoscimento ufficiale da parte del governo.

La manifestazione 2011 sarà legata alla ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia con iniziative in luoghi cari alla storia risorgimentale. Il “Biciday”, che da disegno di legge passa ora al vaglio del Parlamento, prevede inoltre che negli edifici adibiti a pubbliche funzioni debbano esservi cortili o spazi comuni con apposite aree di sosta dedicate alle biciclette. E sempre nell’ottica dell’ adozione di misure concrete per favorire l’utilizzo in città del mezzo a pedali sarà possibile il trasporto delle bici pieghevoli sui tram e nei mezzi pubblici durante i giorni feriali e festivi. Le amministrazioni locali infine, dovranno prevedere parcheggi per biciclette adeguati nella forma e nel numero, in ogni stazione di nuova realizzazione delle linee e dei treni metropolitani, in modo da rendere più facile e sicuro lo scambio bicicletta-treno e bicicletta-metro.
E’ comunque importante ricordare che già da tempo molti comuni sono impegnati nell’implementazione delle reti ciclabili, nella promozione di iniziative volte a stimolare i cittadini nell’adozione della bicicletta come mezzo di mobilità quotidiana per lo svago o per lo sport, al fine di rilanciare le buone prassi legate alla salute di ciascuno rendendo al contempo le nostre città più vivibili e meno inquinate.

(fonte: www.easyfoot.it)