UDINE – Vince il 1° Campionato di Ciclabilità urbana nella cat. “Piccole città”

“Giretto d’Italia” con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente – 5^ Pordenone, 9^ Monfalcone – Il premio ritirato a Ravenna

I risultati del primo Campionato della Ciclabilità Urbana hanno fornito un esito a sorpresa, con la città di Udine che ha ricevuto la “maglia rosa”. E’ il primo campionato italiano della ciclabilità urbana, chiamatosi anche “Giretto d’Italia”, svoltosi il 3 maggio scorso e che ha visto la vittoria del capoluogo friulano nella categoria “piccole città” d’Italia. Torino (grandi città), Ferrara (città medie) e Udine (città piccole), infatti sono salite sul gradino più alto della gara organizzata in tutto il Paese da Legambiente, Fiab e CittàinBici con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. La cerimonia della premiazione si è svolta venerdì 27 maggio a Ravenna e a ritirare il premio per il Comune di Udine c’era l’Assessore alla Mobilità Enrico Pizza.

La maglietta rosa del girone delle città piccole, dunque, se l’è aggiudicata Udine con il 39,8% degli spostamenti in bicicletta, vincendo anche il primo posto in assoluto nella percentuale di spostamenti in bici sul totale degli spostamenti, superando in volata Senigallia (34,8%), Schio (33,7%), Carpi (33,1%), Pordenone (31,9%), Lodi (26,5%) e Grosseto (21,6%). Il girone delle città medie è andato allo sprint a Ferrara che ha sopravanzato Trento di un niente, mentre tra le grandi città ha vinto Torino davanti a tutti seguita a un soffio da Milano, poi Verona e Firenze. Classifica 1° Giretto d’Italia, Categoria “Città piccole (fino a 100mila abitanti)” – Percentuale di spostamenti in bici sul totale degli spostamenti: 1.Udine 39,8% – 2.Senigallia 34,8% – 3. Schio 33,7% – 4. Carpi 33,1% – 5. Pordenone 31,9% – 6. Lodi 26,5% – 7. Grosseto 21,6% – 8. Pisa 18,9% – 9. Monfalcone 15,9% – 10. La Spezia 13,3%. Fonti : www.udin-e.itwww.fiab-onlus.it