Decreto Rilancio: incentivo all’acquisto bici

MOBILITA’ SOSTENIBILE – Il nuovo “Decreto rilancio” prevede l’utilizzo di un “buono mobilità” fino a 500 euro al fine di incentivare gli spostamenti personali in modo ecologico. Oggetto dell’acquisto sono le biciclette, anche a pedalata assistita, ed i veicoli per la mobilità personale a propulsione elettrica (segway, hoverboard, monopattini e monowheel).

Il Governo ha messo a disposizione 120 milioni di euro per il 2020 e ne potranno beneficiare i residenti maggiorenni nei capoluoghi di Regione, nelle Città metropolitane, nei capoluoghi di Provincia ovvero nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti.

Secondo l’articolo 205 del Decreto, è riconosciuto a tutti, un “buono mobilità”, pari al 60 per cento della spesa sostenuta e comunque non superiore a 500 euro, a partire dal 4 maggio 2020 (data di entrata in vigore del DPCM 26 aprile 2020) e fino al 31 dicembre 2020. Il “buono mobilità” può essere richiesto per una sola volta ed esclusivamente per una delle destinazioni d’uso previste. Resterà da chiarire la modalità con cui si potrà fruire dello sconto: diretto al beneficiario, tramite inserimento online della documentazione attestante l’acquisto o indiretto e quindi al negoziante che chiederà poi il rimborso.