Prosecco Cycling promuove la classifica 4.10

La grande novità dell’evento amatoriale – ad oggi confermato per il 27 settembre 2020 – si chiama 4.10 è una speciale classifica che premierà il gruppo autore della miglior media di percorrenza sulle quattro salite cronometrate. Terrà conto della media di percorrenza delle quattro salite realizzata dai migliori dieci tesserati (uomini e donne, indistintamente) di ogni squadra – Segue comunicato

VALDOBBIADENE – 10 aprileIl percorso della Prosecco Cycling 2020 si svilupperà tra le Colline di Conegliano e Valdobbiadene che nel 2019 hanno ottenuto dall’Unesco il riconoscimento di Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Il percorso è un saliscendi alla portata di tutti, include un suggestivo tratto in sterrato e il Muro di Ca’ del Poggio, alla cui sommità come nelle recenti edizioni troverà posto l’imperdibile fermata a base di Prosecco e scampi.

La classifica individuale sarà determinata dalla somma dei tempi impiegati per scalare le quattro salite – Zuel, Ca’ del Poggio, Via dei Colli e Collalto – che incontrerete lungo i 98,4 km di corsa. Sono ben 12 le categorie che, tra un brindisi e l’altro, saranno premiate in Piazza Marconi, e saranno tre, invece che due, le categorie femminili ad essere premiate: Women 1 (dai 18 ai 39 anni), Women 2 (40-59 anni) e Women 3 (60-75 anni). Verrà anche fornito il tempo realizzato sull’intero percorso di gara, con la posizione di categoria e assoluta per ciascun partecipante, ma senza finalità di classifica. 

La grande novità della Prosecco Cycling 2020 si chiama però 4.10. E’ una speciale classifica che premierà il gruppo autore della miglior media di percorrenza sulle quattro salite cronometrate. La classifica 4.10, più precisamente, terrà conto della media di percorrenza delle quattro salite realizzata dai migliori dieci tesserati (uomini e donne, indistintamente) di ogni squadra.

Confermate inoltre le altre due classifiche a squadre che ormai rappresentano un classico della Prosecco Cycling. Una premierà i team capaci di piazzare sul traguardo il più alto numero di ciclisti (minimo dieci) nell’arco di 30”. L’altra, denominata Fun Team, incoronerà il gruppo (composto indistintamente da uomini e donne, purché tesserati con la stessa squadra) che realizzerà il miglior tempo sull’intero percorso di gara. Il gruppo dovrà essere composto da almeno cinque partecipanti, che dovranno transitare sul traguardo nell’arco di 30’’: il tempo sarà preso sul quinto concorrente. Particolare importante: una classifica non esclude l’altra. Si potrà contemporaneamente concorrere per la classifica individuale, basata sul cronometraggio delle quattro salite, e per le graduatorie di squadra. Ogni team iscritto alla Prosecco Cycling potrà inoltre provare ad inserirsi in tutte le classifiche, rispettando il numero minimo di partecipanti previsto da ogni singola graduatoria. Le iscrizioni sono già aperte. Per saperne di più: www.proseccocycling.it.

FONTE : comunicato stampa / FOTO: repertorio sito ufficiale