Mattia Bais nel 2020 con i Campioni d’Italia

PRO’ – È ufficiale da parte dei campioni d’Italia l’ingaggio di Mattia Bais, che fa seguire la linea di un progetto giovani iniziato ormai tre stagioni fa e già passato attraverso i nomi di Bernal, Sosa, Ballerini, Masnada, Vendrame, solo per farne alcuni. Mattia Bais, 23 anni al prossimo 19 ottobre, che nel 2019 ha vestito la maglia del Cycling Team Friuli di Roberto Bressan, stagista da inizio settembre con l’Androni Giocattoli Sidermec, approderà tra i professionisti nel 2020: trentino di Nogaredo, Bais è un attaccante, forte sul passo e resistente in salita, corridore di molta sostanza, tenace e dal rendimento molto costante.

 

Recentemente alle gare disputate con l’Androni Giocattoli Sidermec ha saputo mettersi in evidenza in più di una circostanza. Al Memorial Pantani di Cesenatico è salito anche sul podio finale per ricevere il trofeo dei gran premi della montagna. Con lui sul palco quel giorno anche il team manager di Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio e Pino Buda, il patron di Sidermec che è secondo nome del team campione d’Italia e partner della corsa intitolata al Pirata.

Bais in stagione, con la maglia del Cycling Team Friuli, si era già fatto vedere all’Adriatica Ionica Race dei professionisti e proprio ad inizio settembre al Giro del Friuli Under 23 concluso al 2° posto. Il corridore, che è assistito dal procuratore Raimondo Scimone, con l’Androni Giocattoli Sidermec ha firmato un contratto biennale per le stagioni 2020 e 2021.

fonte: sito ufficiale Androniteam.it