Aleotti con la Nazionale al Tour de l’Avenir

Dal 15 al 25 agosto si svolgerà il 56° Tour de l’Avenir settima e ultima prova 2019 della Coppa delle Nazioni Under 23. Per l’importante gara in terra francese (10 tappe di cui la 2^ crono individuale di km.32,5) il Coordinatore delle Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Marino Amadori, ha convocato in maglia azzurra i seguenti atleti: Aleotti Giovanni (Cycling Team Friuli) – Bagioli Andrea (Team Colpack) – Battistella Samuele (Dimension Data For Qhubeka) – Conca Filippo (Biesse Carrera) – Covi Alessandro (Team Colpack) – Oldani Stefano (Kometa Cycling Team).

Giovanni Aleotti, emiliano classe 1999, è solamente al secondo anno tra gli U23 sta facendo un 2019 a dir poco stupefacente denotando doti di corridore completo, adatto sia a gare importanti di un solo giorno come adatto a tentare le classifiche generali nelle corse a tappe. Nel mese di Aprile ha ottenuto una sequela di risultati eccellenti in gare UCI classe 1.2U: 3°al Trofeo Piva, la vittoria al trofeo Edil C, 2°dietro a Battistella al Giro del Belvedere nel giorno del Lunedì di Pasqua. E’ poi 14° al Giro dell’Appennino (classe 1.1), conclude 2° in classifica generale al Giro dei Carpazi (gara a tappe in Polonia), partecipa al Giro Ciclistico d’Italia dove conclude al 31°posto finale (8° degli italiani, 9° in Classifica Giovani), è 2° al campionato Italiano cronometro individuale a Corsanico vinto da Sobrero (Dimension Data) e 6° al Tricolore in linea vinto dal veneto Frigo. Continua con il 6°posto al Giro del Medio Brenta (classe 1.2) e partecipa all’Adriatica Ionica Race chiudendo 68° in classifica generale. Pare che per il 2020 diversi club di World Tour gli abbiano messo gli occhi addosso, tra cui la Ineos.

La vittoria di Aleotti alla Vicenza-Bionde 2018 (foto Scanferla @Photors.it)