La 65^Coppa Montes vinta da Raccani

Monfalcone la 65^Coppa Montes, Gp della Resistenza è vinta da Simone Raccani (Ormelle) con il lieve margine di vantaggio di 3″ sul compagno di squadra De Pretto – Quarto è Nicolò Buratti (Danieli) che veste la maglia di Campione Regionale 2019.

ARRIVO – km.103 – 1.Simone Raccani (Borgo Molino Rinascita Ormelle) 41,6 km/h – 2.Davide De Pretto (idem) a 3″ – 3.Marko Jeretina (SLO – Ljubljana) a 28″ – 4.Nicolò Buratti (Danieli) – 5.Andrea Busatto (Lib.Scorzè) – 6.Francesco Busatto (Breganze Wilier) – 7.Alessandro Migotto (Sacilese) – 8.Manlio Moro (Borgo Molino Rinascita Ormelle) -9.Matteo Vettor (Pordenone) – 10.Davide Cattelan (Borgo Molino Rinascita Ormelle).

 

 

PRESENTAZIONE DELLA GARA

Si rinnova giovedì 25 aprile la classica gara isontina per la categoria JUNIORES, sempre ricca di spunti agonistici e carica di significati civili e virtù sportive. Chi succederà nell’albo d’oro al bujese Jonathan Milan? Il corridore bujese vinse nel 2018 in maglia Sacilese (quest’anno è Under23 con il CTFriuli) su Nicolò Buratti (Danieli 1914 Cycling Team). La gara organizzata dall’Anpi di Monfalcone con il Team Isonzo si svolge quasi interamente sul Carso goriziano e vede alla partenza un centinaio di juniores tra i migliori del triveneto. Di seguito la planimetria e la tabella di marcia.