Pozzetto parte alla grande con la GF di Loano

1^ vittoria del 2019 per il ciclista di Monfalcone di casa in Toscana

domenica 10 – LOANO, Savona – Bel trionfo alla Gran Fondo di Loano (Km.107,5 – D+ 1.648 mt.) per Federico Pozzetto che precede il campione del mondo Tommaso Elettrico della CPS. Al terzo posto Fabio Cini, altro esponente della società anconetana Cicli Copparo. Prima gara ufficiale della stagione che si è risolta con lo sprint a tre,  ed è subito podio per Pozzetto (plurivincitore nel 2018 tra cui la Nove Colli di Cesenatico)La granfondo di Loano, giunta alla 9^edizione, ha aperto la lunga stagione delle granfondo in Italia,  ha visto al nastro di partenza oltre 500 ciclisti tra cui anche Claudio Chiappucci. 

CRONACA IN SINTESI – (fonte: albengacorsara.it) – All’attacco della salita di Ranzo la gara entra nel vivo con un primo attacco del materano Tommaso Elettrico, campione del Mondo di granfondo, che prende subito un buon vantaggio. Alle sue spalle si forma un gruppetto di inseguitori capeggiato dal duo Fabio Cini-Federico Pozzetto, senese il primo, di Castel Fiorentino il secondo. Elettrico mantiene la sua posizione lungo tutta la salita, ma al termine della discesa, a Cenesi, il gruppo di testa è nuovamente compatto. La gara è ancora aperta. Ma sono le prime rampe che portano allo Scravaion che rilanciano il materano, il quale tenta nuovamente l’azione solitaria giungendo ad avere oltre un minuto di vantaggio. Ma il gruppetto di inseguitori non molla la presa e negli ultimi chilometri prima dello scollinamento, Cini forza il passo e riporta sotto il suo capitano Pozzetto. A Bardineto il gap è quasi ormai colmato, tanto che lo stesso Elettrico preferisce rialzarsi e farsi riprendere dal duo della Cicli Copparo. Il terzetto battistrada continua d’accordo sino all’arrivo dove la volata è inevitabile e ad avere la meglio è Pozzetto ai danni di Elettrico. Terza piazza per Cini.