Cimolai e Fabbro: si inizia da Majorca

Con le prime gare che si svolgono all’isola di Majorca in questi giorni, Davide Cimolai (Israel Academy) e Matteo Fabbro (Katusha) hanno iniziato la loro stagione ciclistica 2019. Giovedì 31 gennaio Fabbro è arrivato 21° nel trofeo Ses Salines-Felanitx (177 km.) con l’arrivo finale di 6 km. di salita al Col de San Salvador. La gara è stata vinta dallo spagnolo Herrada.

Fabbro con Haller

Fabbro ha avuto davanti a lui all’arrivo due compagni di squadra: lo sloveno Spilak (13°) e il portoghese Goncalves (18°), arrivando con un distacco di 1’25” da Herrada, ma c’è da dire che ben presto si sono registrati tempi ben superiori, segno che la salita è stata fatta “a tutta”.

Cimolai

Cimolai invece esordisce con la nuova squadra alla Challenge Mallorca sabato 2 febbraio nel Trofeo Serra de Tramuntana (140 km.) e domenica 3 febbraio nel trofeo Playa de Palma (160 km.) gara che nel 2013 già lo vide al terzo posto. Trova posto alla Challenge Mallorca anche l’esordio tra i “grandi” del pordenonese Seid Lizde che si è accasato nella nuova formazione Continental, di identità irlandese, la EvoPro Racing. (G.D.F.)