A Buja ciclocross Memorial Jonathan Tabotta

giovedì 1 novembre – BUJA (Ud) XII° Memorial Jonathan Tabotta, Campionato Regionale FVGCiclocross sotto l’acqua in memoria del giovane bujese Jonathan Tabotta morto a 23 anni, nell’ottobre del 2006, causa un inguaribile tumore. Ciclista sin dalla categoria dei giovanissimi aveva iniziato a correre in bicicletta a 16 anni. Bella la vittoria su strada nella Udine-Subit, allievo, nel 1999, nello stesso anno 3° al campionato tricolore nel ciclocross. in questa specialità sapeva esprimersi al meglio, sino al 2001 molte le sue vittorie, fu campione triveneto e regionale. Nel 2006 il giovane Jonathan era iscritto alla facoltà di medicina a Trieste, stava preparendo la tesi proprio sul cancro e sosteneva le sedute di chemioterapia.

Oggi la gara Open si è gareggiata con un terreno molto fangoso ma in quel frangente quasi priva di pioggia. Nella prima parte di gara un trio allungava: Ponta, Ceolin e Fontana. Poi la regolarità e l’esperienza del 32enne ex-azzurro ha prevalso e Ponta se ne è andato via da solo. Per lui la prima vittoria stagionale. Da sottolineare comunque la buona gara del veneto Ceolin, già classificatosi a Lignano, e il rientro alle gare dell’under Fontana. Assenza invece obbligata per il bujese Matteo Vidoni.

Conferma dell’azzurro Davide Toneatti nella gara JUNIORES, secondo il bujese Bergagna, portacolori della società organizzatrice di questo ciclocross, la Jam’s Bike Team Buja.

Assieme a “Giove pluvio” sono piovute anche maglie regionali. Ovvero quelle di Gaia Santin, per la categoria esordienti, giunta seconda al traguardo, Alice Papo che vince tra le allieve sia la gara che la maglia di campionessa regionale friulana. Al rientro alle corse anche Filippo Fontana da quest’anno tra gli under 23. Subito un terzo posto per lui e la maglia di campione regionale friulano. Anche per Asia Zontone arriva la maglia di campionessa regionale mentre sempre da tra gli under23 l’ottavo posto di Alberto Cudicio.

Marco Ponta

Seguono le classifiche di categoria.

CLASSIFICHE

UOMINI OPEN : 1.Marco Ponta cat.ELITE (Fun Bike Cussigh) – 2.Federico Ceolin cat.UNDER (Team Velociraptors) – 3.Filippo Fontana UN (DP66) – 4.Leonardo Cover UN (Sportivi del Ponte) – 5.Rudy Molinari UN (Caprivesi) – 6.Mauro Caneva UN – 7.Yari Cisotto EL – 8.Alberto Cudicio UN – 9.Emanuele Favero EL – 10.Federico Piccin EL

JUNIORES – 1.Davide Toneatti (DP66) – 2.Tommaso Bergagna (Jam’s Bike Team Buja) – 3.Manuel Capra (Lagorari Bike) – 4.Daniel Cassol – 5.Kevin Pezzo Rosola – 6.Davide De Pretto – 7.Simone Pederiva – 8.Luca Dallago – 9.Giovanni Meneghin

DONNE OPEN – 1^Sara Casasola (DP66) – 2^Alessia Bulleri – 3^Giovanna Michieletto – 4^Elena Leonardi – 5^Francesca Pisciali – 6^Aurora Marchetti

DONNE JUNIOR – 1^Patrizia Critelli (Team Zanolini) – 2^Asia Zontone – 3^Antonia Berto – 4^Erica Campagna

ALLIEVI 2°ANNO – 1.Bryan Olivo (Bannia) – 2.Fabrizio Perin – 3.Edoardo Tagliapietra – 4.Enrico Bazzuol – 5.Lorenzo Trabacchin – 6.Stefano Benedet – 7.Lorenzo Ferroni – 8.Kevin Flocco – 9.Enrico Dalla Cia – 10.Eros Simonetto

ALLIEVI 1°ANNO – 1.Andrea Dallago (Alto Adige SV Sudtoril) – 2.Alessandro Gallio – 3.Filippo Gallio – 4.Lorenzo Rossi – 5.Mattia Ferretto – 6.Cristiano Di Gaspero – 7.Edoardo Bolzan – 8.Tommaso Tabotta – 9.Lorenzo Stevanato – 10.Riccardo Risato

DONNE ALLIEVE – 1^Alice Papo (DP66) – 2^Elisa Rumac – 3^Elisa Viezzi – 4^Romina Costantini – 5^Lucia Bramati – 6^Chiara Martina Borghese – 7^Victoria Michieletto – 8^Lisa Canciani – 9^Beatrice Fontana – 10^Rebecca Pavanello

ESORDIENTI 2°ANNO – 1.Tommaso Cafueri – 2.Elia Mares – 3.Ettore Prà – 4.Mattia Settin – 5.Alan Flocco

DONNE ESORDIENTI 2°ANNO – 1^Veronica Grisotto  – 2^Gaia Santin – 3^Giorgia Mengotti – 4^Matilde Turina – 5^Esther Luna Gazzola

G6 UOMINI – 1.Stefano Sacchet – 2.Jacopo Pavanello – 3.Andrea Nannini – 4.Andrea Sdraulig – 5.Leonardo Maria Azzini

G6 DONNE – 1^Bianca Perusin – 2^Virginia Iaccarino – 3^Giulia Benedet – 4^Giorgia Pavanetto – 5^Gloria Maranzato

MASTER 1 . 1.Carmine Del Riccio (Team Zanolini Bike Waldner) – 2.Denis Vogrig – 3.Marco Del Missier – 4.Flavio Vogrig – 5.Thomas Felice

MASTER 2 – 1.Sergio Giuseppin (Delizia Bike Team Casarsa) – 2.Flavio Zoppas – 3.Loris Tomat – 4.Lucio rech – 5.Loknikar Bojan – 6.Luca Bellomo – 7.Mauro Bastiani – 8.Renzo Maniacco – 9.Adriano Conte – 10.Alessio Chittaro

MASTER 3 – 1.Giuseppe Dal Grande (Cicli Olympia) – 2.Sante Schiro – 3.Severino Dalla Santa – 4.Marco Sponga – 5.Vito Petrucco – 6.Massimo Del Gatto – 7.Giuliano Brancati