La Zalf scopre il sestetto per il Giro FVG

Dopo le ottime prestazioni fatte registrare al Giro d’Italia Under 23, a cui vanno sommate quelle ottenute con la maglia della nazionale alla Corsa della Pace e al Tour de l’Avenir, la Zalf Euromobil Désirée Fior si presenterà al via del 54°Giro della Regione Friuli Venezia Giulia (da giovedì 6 a sabato 8 settembre) con un sestetto ben assortito ed in ottime condizioni fisiche: Lonardi, Dainese, Ferri, Milani, Caiati e Breda.

Giovanni Lonardi e Alberto Dainese, vincitori di due tappe alla corsa rosa, certamente potranno dire la loro sui traguardi della prima e della terza frazione. Al fianco delle ruote veloci ci saranno Gregorio Ferri e il due volte tricolore elitè Gianluca Milani a cui si aggiungeranno gli scalatori Aldo Caiati e Nicola Breda che avranno il compito di concentrarsi sul prestigioso traguardo del Monte Matajur.

Luciano Rui team manager – Abbiamo accolto con piacere il ritorno in calendario del Giro del Friuli perchè si tratta di una gara a tappe internazionale che offrirà una preziosa vetrina a tutti i ragazzi in gara. La nostra formazione vuole ben figurare sia nelle due tappe intermedie sia sull’arrivo in quota al Monte Matajur. Siamo ormai a fine stagione ma il nostro gruppo ha dimostrato di essere ancora molto unito e, soprattutto, di avere le energie mentali e fisiche per essere protagonista sino all’ultimo colpo di pedale di questo 2018 che già ci ha riservato delle bellissime soddisfazioni.

 

fonti: Ufficio Stampa Zalf – photors.it