CICLONOTES 3-2011

  • GIRO DEL DELFINATO: mucche irrompono sulla gara
  • MOBILITA’ URBANA: a Londra noleggio delle biciclette elettriche 
  • MOBILITA’ COMBINATA: in Alto Adige successo del treno/bus e treno/bici
  • CICLOCROSS: la FCI consente il “prestito temporaneo degli atleti”
  • UDINE: percorso ciclopedonale al parco del Cormor
  • REGGIO EMILIA: studenti disabili in bicicletta con il “sidecar”
  • GIANNI DA ROS: vicenda chiusa con un patteggiamento
  • “IL GIALLO” GASPAROTTO – Tour of Beijng, ultima gara della stagione
  • MTB-CURIOSITA’ – Sudafrica: il video di un’antilope rossa che investe un biker
  • STRAGE DI LAMEZIA TERME: la richiesta di reclusione da parte del p.m.
  • GRANFONDO – Corsa per Haiti 2012: Cuel di Forchia sulle tracce del Giro d’Italia

    Lo scollinamento del Cuel di Forchia

 

 

 

(16 giugno) GIRO DEL DELFINATO: mucche irrompono sulla gara – Questa breve gara a tappe precede ogni anno nel calendario professionistico francese il Tour de France e si svolge nell’omonima provincia. Il  percorso è notoriamente ricco di montagne, favorendo i ciclisti a prepararsi al meglio al Tour. Quest’anno è avvenuto un “fattaccio” che si giustifica nella “natura”. Durante la 6^ tappa, a 23 km. dall’arrivo, sono “entrate in gara” alcune mucche e mentre gran parte del gruppo è riuscito ad evitarle, due ciclisti – Arnold Jeanneson (Francaise De Jeux) e Mikel Landa Meana (Euskaltel) –   sono stati travolti dalle mucche le quali, sono rimaste sul percorso per alcuni minuti. La tappa è poi proseguita regolarmente con arrivo sul colle d’Allevard.

(7 settembre) MOBILITA’ URBANA: a Londra noleggio delle biciclette elettriche  – Uno tra i leader mondiali per l’autonoleggio ha deciso di contribuire alla diminuzione di emissioni a Londra lanciando un’offerta di veicoli elettrici. L’azienda non noleggerà soltanto biciclette ma anche auto elettriche; l’iniziativa è stata decisa per far cosa gradita al sindaco di Londra che intende farla diventare capitale europea della mobilità elettrica. Il noleggio di bici e auto elettriche sarà possibile sia per residenti che per turisti in visita nella City, prezzo di affitto di 20 sterline al giorno, inclusi lucchetto, casco e una guida ai posti migliori per le propri giri in bici.

(8 settembre) MOBILITA’ COMBINATA: in Alto Adige successo del treno/bus e treno/bici – Nel solo mese di agosto presso la stazione ferroviaria di Merano sono stati venduti ticket per un valore di 30.000 Euro. Grazie alla rete di piste ciclabili ed ai servizi a cui si accede con la bikemobil card (ben 31 punti di noleggio di biciclette ed e-bike) in territorio altoatesino è possibile la mobilità combinata bici-treno e bici-bus da Malles Venosta fino a San Candido.

(9 settembre) CICLOCROSS: la FCI consente il “prestito temporaneo degli atleti” – Chi leggerà il comunicato ufficiale nr.13  non mancherà di stupirsi o, al contrario, rallegrarsi se  del caso. Infatti è stato istituito il prestito temporaneo degli atleti tra due società per lo svolgimento dell’attività di ciclocross. Gli atleti interessati potranno chiedere di svolgere l’attività di ciclocross in via transitoria ed a titolo di prestito per la stagione in corso presso una società diversa da quella titolare del tesseramento. Per la stagione ciclocross 2011/2012 sarà possibile richiedere il prestito temporaneo degli atleti a partire dalla data del 15 settembre 2011.

(14 settembre) UDINE: percorso ciclopedonale al parco del Cormor – Il progetto comunale prevede un sistema di percorsi ciclopedonali da una estremità all’altra del parco, senza interferire con il traffico veicolare. La prima zona interessata da progetto sarà quella che parte dal capolinea dell’ autobus n. 11 nel Cormor Basso, mentre la seconda zona si trova nei pressi della strada comunale che dalla zona cimiteriale prosegue in via Birago per congiungersi con Viale Venezia. Il percorso si avvarrà, per l’attraversamento del torrente Cormor, di una passerella pedonale di circa 30 metri. Il progetto prevede anche interventi di bonifica e di riqualificazione del verde, in particolare per il miglioramento ambientale della zona compresa tra via Cormor Basso e via Boccaccio. I lavori partiranno fra un anno.

(16 settembre) REGGIO EMILIA: studenti disabili in bicicletta con il “sidecar” – Le scuole reggiane potranno usufruire di una speciale bicicletta attrezzata per il trasporto di una carrozzella in modalità “sidecar” grazie ad un accordo stipulato dal Comune di Reggio Emilia e l’associazione Tuttinbici. Il “sidecar” potrà essere utilizzato da bambini e ragazzi con disabilità motoria o momentaneamente infortunati per seguire i compagni di scuola in gite, escursioni e visite guidate. La concessione della bicicletta è vincolata a questo tipo di utilizzo.

(28 settembre) GIANNI DA ROS: vicenda chiusa con un patteggiamento – Difeso dal proprio avvocato, il ciclista pordenonese, di Nave di Fontanafredda, al tribunale di Pordenone ha patteggiato in camera di consiglio 4 mesi e 15 giorni (pena sospesa). Come si ricorda era rimasto coinvolto in un’indagine nel 2009. La difesa ha sempre respinto l’accusa formulata dalla Procura di Milano: traffico e commercio di sostanze dopanti, accuse poi escluse a Pordenone. Tra dieci mesi potrebbe tornare a gareggiare.

(10 ottobre) “IL GIALLO” GASPAROTTO – Tour of Beijng, ultima gara della stagione – Da mercoledì 5 a domenica 9 ottobre il Gaspa ha partecipato al Tour of Beijing (dicesi Giro di Pechino), una corsa di certo non di primo piano nel panorama internazionale ma voluta dal governo cinese con tutte le 18 squadre del World Tour e tanti campioni. Cinque tappe, la prima una crono individuale passando per il “nido d’uccello” (lo stadio olimpico di atletica) e il Water Cube (lo stadio del nuoto), mentre la chiusura con una tappa dalla piazza Tienanmen al Bird’s Nest. Il Giallo ha sofferto e ha chiuso con le gambe vuote, segno di una stagione lunga anche a causa di alcuni piccoli fastidi fisici, comunque risolti.

(11 ottobre) MTB-CURIOSITA’ – Sudafrica: il video di un’antilope rossa che investe un biker – Il ciclista-biker olandese Evan Van der Spuy è stato coinvolto senza grossi danni in un incidente durante una gara di Mountain Bike in Sudafrica. Guarda il video: http://www.youtube.com/watch?v=SQRplGSS5RA

(14 ottobre) STRAGE DI LAMEZIA TERME: richiesta di 10 anni di reclusione da parte del p.m. – Questa la condanna chiesta dal pm per il marocchino ventunenne che il 5 dicembre scorso investi’ un gruppo di ciclisti amatoriali uccidendone sette. Nell’incidente morirono Rosario Perri, di 55 anni; Francesco Stranges (51); Vinicio Pottin (47); Giovanni Cannizzaro (58); Pasquale De Luca (35), Fortunato Bernardi e Domenico Palazzo. Nell’ospedale a distanza di due mesi morì Domenico Strangis, di 48 anni

(21 ottobre) GRANFONDO – Corsa per Haiti 2012: Sella Chianzutan Cuel di Forchia … sulle tracce del Giro d’Italia – Rinnovamento dei percorsi per la 20^ edizione, sia per la GF sia per la MF: saranno 154 e 114 i km.  I dislivelli  di 2950 m e 1810 m rispettivamente per la Mediofondo e la Granfondo. Alcune salite sono state già state interessate al passaggio delle tappe friulane del Giro d’Italia: non si scalerà lo “Zoncolan” ma la seconda  salita  propone comunque pendenze interessanti, si scollinerà a 955 e 884 mt. mentre la maggior parte del percorso sarà collinare. Vi confermiamo che la “nuova” salita sarà il Cuel di Forchia, ma solamente nel percorso lungo, che avrà anche la salita cha porta a Clauzetto e la sella Chianzutan. Il percorso corto avrà il bivio a Vito d’Asio e poi solo la salita che porta al pianoro di Forgaria.