Che gare, bravissimi! … o sono occasioni perse? Dipende dai punti vista!

Ci sono giornate che il ciclismo regala emozioni che lasciano il dolce-amaro. Ad esempio quella di mercoledì 29 agosto. In Olanda si svolge la 2^tappa del “Boels Ladies Tour”, il giro d’Olanda femminile, vince la Van Vleuten con 12″ su un gruppetto dove allo sprint ha la meglio la slovena Bujak sull’italianissima Elena Cecchini (3^). In Spagna in contemporanea la 5^tappa della Vuelta, da Granada a Roquetas de Mar, 189 km. con una fuga di tre corridori (una lunga fuga di giornata !) che chiude la tappa con 8″ su altri tre, veince l’australiano Clarke, poi Mollema su Alessandro De Marchi (3°). Che dire: bravi i due ciclisti friulani! Certamente, ci mancherebbe altro che no. Ma due terzi posti nella stessa giornata …Sono occasioni perse? Dipende dai punti vista: i tecnici la vedono in un certo modo, alcuni tifosi diversamente. Ma sono sicuramente due bravi atleti.