Spiacevole atto di vandalismo al “Bike Park Fontanafredda”

2 agosto – Riceviamo da Gilberto Pittarella, Vicepresidente della Società Ciclistica Fontanafredda, il seguente COMUNICATO STAMPA che volentieri pubblichiamo nella speranza che questi gesti incivili non siano a ripetersi.

Dobbiamo, purtroppo, segnalare che nei giorni scorsi vi è stato uno spiacevole atto di vandalismo, nei nostri confronti, all’interno del “Bike Park Fontanafredda”. Alcuni ignoti, si sono introdotti, notte tempo, all’interno della struttura sportiva ed hanno, prima infranto i vetri del furgone, rubando una bicicletta, la cassetta attrezzi e rovinandone un’altra bicicletta; poi, aprendo la porta del box/ufficio, si sono introdotti ed hanno danneggiato l’impianto audio/amplificazione e sottratto il defibrillatore in dotazione. Sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Fontanafredda per il sopralluogo ed il verbale di denuncia ed hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza. Quello che fa male non sono tanto i danni materiali che la ns. società ha subito, ma, in un contesto sportivo è triste dover ammettere che ci sono persone che, per colpire degli adulti, distruggono i sogni di bambini. L’impianto “Bike Park Fontanafredda” ospita diverse manifestazioni fuoristrada durante l’anno e viene utilizzato per gli allenamenti non solo dai ns. ragazzi, ma anche atleti di altre società del territorio.

Grazie per la collaborazione – S.C. Fontanafredda – Gilberto Pittarella