Storico poker di Kristoff a Francoforte

1 maggio – Uci WT – FRANCOFORTE (Germania) Da oggi il campione Europeo Alexander Kristoff ha legato il proprio palmares in modo indissolubile con la città di Francoforte, vincendo per la quarta volta consecutiva la Eschborn-Frankfurt. Una vittoria che sottolinea l’attitudine del velocista della UAE Team Emirates con la corsa teutonica. Il percorso di quest’anno presentava molta più salita rispetto alle precedenti edizioni e non era proprio il terreno più adatto al ciclista norvegese, che ha ringraziato i compagni italiani Ganna e Troia.

ARRIVO – 1.Alexander Kristoff (Norvegia, UAE Team Emirates) – 2.Michael Matthews (Australia, Team Sunweb) – 3.Oliver Naesen (Belgio, AG2R La Mondiale) – 4.Andrea Pasqualon (Italia, Wanty-Groupe Gobert) a 1″ – 5.Sean De Bie (Belgio, Veranda’s Willems Crelan)

“Durante il secondo giro non mi sentivo particolarmente forte e mi stavo per staccare – ha affermato nel dopo-corsa Kristoff – ma grazie all’aiuto di Troia e Ganna sono riuscito a tenere duro. Poi negli ultimi due passaggi sul tradizionale circuito le sensazioni sono cambiate e ho cominciato a crederci. Il Team ha lavorato molto bene fin dall’inizio e anche nel finale insieme alla Quick Step per riprendere i fuggitivi. In volata i belgi hanno preso in mano la situazione fino all’errore di Gaviria nell’ultima curva che, sicuramente, ha agevolato le cose. Bello essere tornato alla vittoria dopo il mio ultimo successo a febbraio, bello aver fatto la storia di questa corsa con la quarta vittoria di fila”. 

fonti: UAE Team Emirates / BettiniPhoto
  

Lascia un commento