Alice Papo: tanti auguri per un futuro sportivo ricco di soddisfazioni

L’incontro che si è tenuto a palazzo Belgrado è stato tutto dedicato alla giovanissima Alice Papo e al suo recente successo sulle due ruote, durante il quale gli è stata consegnata la medaglia istituzionale dell’Ente. “Complimenti e tanti auguri per un futuro sportivo ricco di soddisfazioni ” così si è espresso il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini, intervenuto assieme all’assessore Beppino Govetto, insieme al sindaco di Buja Stefano Bergagna e al presidente regionale della Federazione ciclistica italiana Stefano Bandolin. Alice Papo aveva conquistato il titolo di campionessa (categoria Donne Allieve 1° anno) ai campionati italiani di ciclocross che si sono svolti a Roma il 6 gennaio.

  “E’ una tradizione per la Provincia consegnare questo riconoscimento: è un modo per valorizzare i nostri talenti del mondo dello sport, un vanto per la nostra terra e di cui siamo molto orgogliosi e che, ci auguriamo, continuino a conquistare risultati importanti”, ha commentato. Classe 2003, Alice Papo corre nella “Jam’s Bike” di Buja, cittadina dove il ciclismo è molto radicato e vanta campioni come Alessandro De Marchi come ha tenuto a sottolineare il primo cittadino nell’evidenziare anche la crescita di questo sport a livello locale nel numero di iscritti e di successi raggiunti.  Congratulazioni anche da parte del presidente Bandolin che ha ringraziato l’icona del ciclocross friulano Daniele Pontoni (anch’egli presente per festeggiare Alice) per aver messo a disposizione dei ragazzi le sue competenze. Un nota di merito, in particolare, è stata rivolta all’Isis Stringher, scuola frequentata dalla ciclista e rappresentata dal vicepreside Andrea Fabris per aver avviato un progetto che concilia studio e sport, “una scuola che avvicina istruzione e attività sportiva favorisce anche l’affermazione della cultura sportiva, di tutti i suoi benefici e i suoi valori” ha evidenziato Govetto. Presenti all’incontro anche Alessandro Talotti (Coni Udine), Marco Zontone, assessore del comune di Buja con un passato da ciclista, Aldo Segale consigliere del comitato regionale Fci e Domenico De Filippo responsabile provinciale.  (fonte: comunicato FCI Regionale F.V.G.)

Lascia un commento