“Castelli Bike Night” al castello di Artegna

Il Castello SAVORGNAN DI ARTEGNA ha ospitato  le premiazioni della Prima Edizione del Trofeo “Castelli Bike Night”. La manifestazione si è svolta nella fiabesca atmosfera  del castello recentemente restaurato, posto sul colle di San Martino nella località alle falde delle Prealpi Giulie, un balcone naturale ed esclusivo verso i Colli Morenici e la Pianura Friulana. Erano presenti gli atleti che si sono distinti alla fine delle quattro prove di questa nuova e “originale challenge” che ha avuto come teatro di gara gli interessanti percorsi delle gare organizzate da CarniaBike, Pedale Gemonese, Sportway Cicling Team di Artegna e Ciclo Assi Friuli le prove si sono svolte tutte in notturna.

Le manifestazioni inserite nel trofeo Castel Bike Night,  hanno voluto portare nei centri urbani la mountain bike,   offrendo  spettacolo e coinvolgendo il pubblico , attratto non solo dalla spettacolatità delle prove, ma anche dalla presenza di numerosi atleti e campioni tra cui gli elitè Luca e Daniele BRAIDOT (CS Carabinieri), Marco PONTA (Fun Bike Cussigh) e Moreno PELLIZZON (Team Rudy Project – XCR),  nomi ricorrenti nelle cronache nazionali del ciclismo fuori-strada

Al Castello Savorgnan di Artegna il sindaco Aldo Daici e l’assessore allo sport VIdoni hanno premiato  *i vincitori delle rispettive categorie: Elite: Ponta Marco; Under 23: Castellani Mattia; Junior Woman:  Mosser Nina; Junior: De Cecco Francesco; Elite Master Sport:  Vogrig Flavio; Master 1:  Del Missier Marco; Master 2:  Cucinotta Claudio; Master 3: Pitau Lucca; Master 4: De Stales Marco; Master 5:  Lozza Ivan; Master 7:  Roccasalva Giampaolo; Master Women Unica: Berra Giulia

Gli amministratoriri arteniesi si sono congratulati con gli organizzatori confermando che la manifestazione notturna che si affianca  alla cronoscalata che la ASD Bujese organizza per la categoria allievi,  dovrà divenire un appuntamento tradizionale per la  cittadina pedemontana. Artegna, oltre allo splendido e rinato Castello che domina la cittadina, offre  anche importanti testimonianze di storia ed archelologia.. L’ annuncio dato da Aldo Daici che  è prossimo l’ avvio dei lavori per collegare percorsi ciclabili con la direttrice della  Ciclovia Alpe Adria,   sono la conferma che Artegna  crede nel ciclismo e nel cicloturismo come importanti veicoli di promozione turistica e rilancio economico del territorio. Grande entusiasmo tra i presenti, atleti e dirigenti si sono dati appuntamento nel 2018  quando i Castelli del Friuli ospiteranno nuovamente la prossima edizione della CASTELLI BIKE NIGHT .

 

Lascia un commento