ALLIEVI – Giulio Pestrin (Sacilese) nel 17° Trofeo Arteni Sport Gp Colli Morenici

Trofeo Trieste-Gorizia-Udine a Enrico Voltolina (Team Isonzo Pieris) e Ceresetto Pratic Danieli tra le società.

Ordine d’arrivo: 1. Giulio Pestrin (Sacilese Euro 90 P3) km.82 – 2:06:30 – 38,893 – 2. Cristian Rosso (Libertas Ceresetto Pratic Danieli) – 3. Zan Jerkic (Nova Gorica Hit casinos) – 4. Mirco Padovan (Sport Sanfiorese) – 5. Ruggero Minisini (Libertas Ceresetto Pratic Danieli) – 6.Simone Zambon (Sport Sanfiorese) – 7.Peter Kozlovie (Meridiana Kamen Tam) – 8.Thomas Carolo (Caneva 2M Decori) a 18” – 9.Roberto Pedrosa (Fontanafredda) – 10.Lorenzo Nigris (Libertas Ceresetto Pratic Danieli) – Partiti 45, arrivati 31

Pestrin festeggia sul traguardo di Tavagnacco

(2 ottobre) Una giornata ancora estiva condiziona l’avvio della competizione che vede il gruppo pedalare ad andatura “cicloturistica” per il primo dei 4 giri programmati. Qualche sussulto attuato dagli atleti della sacilese e del Ceresetto non crea fratture e solamente all’ultimo passaggio, all’ombra delle vestigia del Castello di Colloredo di Montalbano, la corsa prende la giusta fisonomia. Quattro corridori prendono il largo: Zan Jerkic (Nova Gorica), Peter Kozlovie  croato (Meridiana) e i due veneti Padovan e Zamboni (Sanfiorese) che in breve accumulano 40” di vantaggio. Ma nel gruppo non si danno per vinti, evadono “in caccia” Giulio Pestrin (Sacilese), Cristian Rosso e Ruggero Minisini (Ceresetto Pratic Danieli).

 

Alla fine dei quattro giri quando si entra nella fase finale della gara si contano 7 ciclisti al comando mentre il gruppo insegue senza alcuna rassegnazione a soli 25”. Tra i fuggitivi c’è la volontà di giungere al  traguardo e si pedala in pieno accordo. All’ultimo chilometro il drappello di testa dà fuoco alle polveri ma, allunghi e tentativi vengono annullati dalla  volata lunga e perentoria di Giulio Pestrin che regala alla Sacilese la seconda vittoria consecutiva in questa classica e bella gara di fine stagione. Alle premiazioni sono intervenuti il Sindaco di Tavagnacco Pezzetta, il presidente del Coni Udine sig. Parpinel e il rappresentante della Federciclismo regionale Morettuzzo, che hanno elogiato gli atleti e si sono complimentati con gli organizzatori del Ciclo AssI Friuli e del CIS–Tavagnacco per la bella gornata di sport e di amicizia. L’ordine di arrivo del Trofeo Arteni ha anche  ufficializzato la classifica del 13° Trofeo TRIESTE-GORIZIA UDINE INSIEME NELLO Sport, manifestazione nata per promuovere  il ciclismo e, attraverso lo sport delle due ruote, anche far conoscere  le potenzialità e le attrattive turistiche della nostra Regione. Vince la speciale Challenge istituita dal Ciclo ASSI Friuli  Enrico Voltolina del Team Isonzo-Pieris mentre il Ceresetto Pratic Danieli conquista il primato tra le società.

I vincitori del 17° Trofeo Arteni Sport

(fonte: Ciclo Assi Friuli – Aldo Segale)