Pedalata Pontebba Carnia 2016

Locandina e modulo iscrizioni

REGOLAMENTO
1. Domenica 12 Giugno 2016 con l’organizzazione della ASD Ciclo ASSI Friuli si svolgerà la
3^ PEDALATA Pontebba Carnia Manifestazione inserita nel programma CICLO & TURISMO.
2. PEDALATA lungo il tracciato della CICLOVIA ALPE ADRIA lungo il Canal del Ferro inte-
ressando i tratti dei Comuni di PONTEBBA, DOGNA, CHIUSAFORTE, RESIUTTA, MOGGIO
UDINESE, VENZONE.
3. La partecipazione è aperta a tutti purché un buono stato di salute e sarà ammessa sola-
mente con biciclette dotate degli indispensabili accorgimenti di sicurezza; è consigliato
l’uso del CASCO.
4. MODULO DI ISCRIZIONE: ai fini assicurativi, DEVE OBBLIGATORIAMENTE ESSERE COM-
PILATO indicando: nome cognome e data di nascita dei partecipanti e SOTTOSCRITTO dal
responsabile (della famiglia, gruppo o associazione), i minori debbono essere accompa-
gnati da un genitore; il contributo per l’iscrizione comprende: assicurazione durante la
pedalata, assistenza sanitaria, guida turistica, ristoro durante il percorso e pasta-party
finale.
5. ISCRIZIONI: ASD CICLO ASSI FRIULI – 33100 Udine P.le Cavedalis 12 – cicloassifriuli@tiscali.it
Pro Loco Pontebbana: prolocopontebba@virgilio.it – o al ritrovo:
6. RITROVO: dalle ore 09,30 in PONTEBBA Palaghiaccio – Parcheggio a disposizione
7. PARTENZA della pedalata ore 10,30.
8. PERCORSO: lungo la Ciclovia Alpe Adria. Partenza da Pontebba PALAGHIACCIO – attra-
versamento dell’abitato di Pontebba, poi tratto stradale fino a Pietratagliata, indi Ciclovia
Alpe Adria – Dogna, Chiusaforte, Resiutta – RISTORO – ripresa della pedalata lungo la
normale viabilità stradale (rispetto codice della strada) fino all’HOTEL Carnia – PASTA
PARTY
9. OBBLIGO dei partecipanti: di percorrere unicamente il tracciato della Ciclovia Alpe Adria,
eventuali tratti impegnativi e i TRATTI STRADALI dovranno essere percorsi in fila per
uno; è fatto obbligo di attenersi al Codice della strada ed alle indicazioni e direttive dei
responsabili dell’organizzazione.
10. La manifestazione sarà assistita dal Servizio Sanitario.
11. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone o cose prima, durante
e dopo lo svolgimento della manifestazione ed in conseguenza della stessa compresi
smarrimenti, furti di biciclette e oggetti vari.