La 101^Milano-Torino al francese Demare

mercoledì 5 – UCI 1.Pro – 101^Milano-Torino MESERO-STUPINIGI – km.198 – ARRIVO: 1.Arnaud Demare (Groupama FDJ) 4h18’57” – 2.Caleb Ewan – 3.Wout Van Aert – 4.Peter Sagan – 5.Danny Van Poppel – 6.Nacer Bouhanni – 7.Fernando Gaviria – 8.Manuel Belletti – 9.Dion Smith – 10.Ben Swift – 14°Cimolai (Israel) – 51°Venchiarutti (Androni) a 1’24” – 58°Aleotti a 1’27” – 121°De Marchi (CCC) a 1’40” – 146 classificati
 
Di fronte alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, dimora della famiglia sabauda, la volata della Mi.To. è stata vinta dal francese Demare, ben guidato dall’ultimo-uomo, il fidato italiano Jacopo Guarnieri, chiudendo sul traguardo con un buon vantaggio-macchina su Caleb Ewan che ha fatto una volata un po’ troppo lunga.

Leggi tutto “La 101^Milano-Torino al francese Demare”

Confermato il Giro della Regione per Amatori

AMATORI – Anche l’ente cicloamatoriale friulano della CSAIN è uscito con l’annuncio da tanti atteso e utile per ripartire, confermando che la 47^ edizione del Giro amatoriale Fvg Csain si svolgerà dal 19 al 20 settembre 2020. Le tappe saranno : Tricesimo-Bertiolo Bertiolo-Aquileia.
 

Izagirre solo nel Gran Trittico Lombardo

9°De Marchi in ottima forma: ha pilotato lo sprint di Van Avermaet

PRO’ – lunedì 3 agosto – VARESE – Il corridore basco Gorka Izagirre ha vinto il Gran Trittico Lombardo vincendo sotto il diluvio, dopo essere scappato sulla salita del Montello, all’ultimo giro, da un gruppetto di fuggitivi che si era avvantaggiato nel finale, amministrandosi bene sull’ultima salita dei Ronchi. Il Gran Trittico Lombardo quest’anno componeva le classiche 3 gare del Trittico: Coppa Bernocchi, Coppa Agostoni e Tre Valli Varesine. Il percorso combinava elementi di tutte tre le corse: partenza da Legnano, passaggio con traguardo volante a Lissone e il finale col circuito cittadino a Varese.

Soddisfatto il friulano De Marchi: “Oggi ha avuto ciò che veramente mi mancava: la gara, la battaglia il soffrire in testa al gruppo. Felicissimo di aver ritrovato queste sensazioni intatte lì ad aspettarmi”.

ARRIVO : 1.Gorka Izagirre, Spagna (Astana) km.200 in 4h41’02”  – 42,6 km/h – 2.Alexander Aranburu (idem) a 27″ – 3.Greg Van Avermaet (CCC) – 4.Kwiatkowski – 5.Nibali – 6.Polanc – 7.Bagioli – 8.Vervaeke a 28″ – 9.De Marchi a 30″ – 10.Narvaez Prado a 1’01”

De Marchi in testa al drappello dei fuggitivi