E’ Formolo il Campione Italiano strada 2019

domenica 30 giugno COMPIANO (Appennino parmense) Dopo più di 5 ore sotto la canicola, il veronese Davide Formolo ha trovato forza e grinta per compiere all’attacco gli ultimi 2 giri e mezzo dell’insidioso circuito di Compiano. Dapprima con Tizza, che poi lo ha lasciato in discesa, poi raggrannellando in breve mezzo minuto, tenuto stretto con tutta la forza che aveva sino all’arrivo dove è arrivato solitario a braccia alzate. Bravo anche il ciclista di Codroipo Matteo Fabbro rimasto con il gruppo dei migliori facendosi vedere pimpante in salita. Grandioso come sempre il ciclista di Buja, Alessandro De Marchi che ha cercato a 3 km. dall’arrivo di portare fuori dal gruppetto degli inseguitori Visconti e  Villella. Ma allo striscione dell’ultimo km. ormai i giochi erano ormai fatti. Sul podio applauditissimo il neo-tricolore “Formolino”, professionista dal 2014, che aggancia niente meno che il titolo italiano nell’appennino parmense.

Giorgio del Fabbro

Al via il Tour di Aru e De Marchi

Il rientro è ufficiale – Per il corridore sardo è in programma la “Grand Boucle” da sabato 6 a domenica 28 luglioSarà in gara anche il friulano Alessandro De Marchi (CCC Team)

Aru: “Dopo mesi di assenza dalle corse, ho avuto modo di riassaporare il gusto della gara, di mettere fatica nelle gambe e di testare la mia condizione. I riscontri sul mio recupero sono stati incoraggianti, ho avvertito buone sensazioni che hanno portato alla mia convocazione per il Tour de France.

Leggi tutto “Al via il Tour di Aru e De Marchi”

Ganna tricolore crono, 3°De Marchi

venerdì 28 – PRO’/ELITE – Bedonia (Val di Taro) 1.Filippo GANNA (Team INEOS) km.34,3 – 41’22” – 49,75 km/h – 2.Alberto Bettiol (EF Education First) s.t. – 3.Alessandro De Marchi (CCC Team) a 26″ – 4.Edoardo Affini (Mitchelton Scott) a 31″ – 5.Gianni Moscon (Team INEOS) a 39″ – 6.Marengo a 2′ – 7.Felline a 2’12” – 8.Cattaneo a 2’32” – 9.Boaro a 2’44” – 10.Gabburo a 3’21”  (24 classificati)

Maniago si prepara al Giro Rosa

Il comitato organizzatore dell’8^tappa del 30° Giro d’Italia Iccrea, la Vittorio Veneto-Maniago, ha predisposto il calendario degli eventi collaterali in avvicinamento alla fatidica giornata di venerdì 12 luglio.

PLANIMETRIA DELL’8^TAPPA DEL GIRO ROSA 2019

Domenica 30 giugno il Cellina Bike, nella veste di settore ciclismo della Polisportiva Montereale, propone una pedalata a scopo benefico per il CRO di Aviano. La partenza è fissata alle 10 da piazza Italia a Maniago; il percorso di 62 chilometri con un dislivello di 460 metri attraverserà i territori comunali interessati alla tappa. Leggi tutto “Maniago si prepara al Giro Rosa”

Tricolori Crono: argento per Giovanni Aleotti

UNDER 23mercoledì 26 -Straordinario il ciclista ferrarese del CTFriuli che conquista la medaglia d’argento a Camaiore (Lucca) sulla distanza di 20 km. – Ventisette i corridori in gara per una cronometro con il finale tutto in salita – Nuovo tricolore è il piemontese Matteo Sobrero protagonista nel caldo infernale della Versilia ad oltre 44 di media.

 

ARRIVO: 1.Matteo Sobrero (Dimension Data For Qhubeka) Km.20 – 26’53” – 44,6 km/h – 2.Giovanni Aleotti (Cycling Team Friuli) a 1’01” – 3.Antonio Puppio (Kometa Cycling Team) a 1’04” – 4.Filippo Mori a 1’42” – 5.Alexander Konychev a 1’46” – 6.Pietrini 1’52” – 7.Baccio a 1’57” – 8.Lucca a 2’07” – 9.Mozzato a 2’22” – 10.Covi a 2’22

Leggi tutto “Tricolori Crono: argento per Giovanni Aleotti”

Paties Montagner vince a Castel Bolognese

Il tricolore allievi 2018 Eric Paties Montagner si è imposto nella 66^ edizione della Coppa Valsenio (CASTEL BOLOGNESE – Ravenna) e dedica il successo a Christian Cigaia “… che mi ha trasmesso tanto nelle categorie giovanili e che purtroppo se n’è andato a causa di un brutto male pochi giorni fa.” – Quarto Matteo Vettor (Uc Pordenone).

Domenica 23 giugno – La corsa si è decisa lungo le salite di giornata che hanno visto assoluto protagonista il ragazzo diretto da Matteo Berti e Biagio Conte che si è involato verso il traguardo in compagnia di Rosignoli (Angelo Gomme). Nello sprint a due che ha assegnato il successo, Paties Montagner è stato il più veloce e ha preceduto nettamente sulla linea del traguardo il compagno d’avventura. 

Eric Paties Montagner (Work Service Romagnano) km.120 – 40 km/h – 2.Giacomo Rosignoli (Angelo Gomme Villadose) – 3.Davide Pinardi (Italia Nuova) a 18″ – 4.Matteo Vettor (Uc Pordenone) a 30″ – 5.Vittorio Aloigi (Sidermec) a 31″ – 6° Marco Cao (Work Service Romagnano) a 33″ – 7.Matteo Fiaschi (idem) – Classificati 49 (partiti 141)

Leggi tutto “Paties Montagner vince a Castel Bolognese”

Francesca Pattaro Campionessa Italiana Derny

ELITE – La padovana ha conquistato il titolo insieme a Dagnoni

mercoledì 20 – Nella sfida Tricolore andata in scena al Velodromo di Busto Garolfo (Mi) la padovana classe 1995 già medaglia d’oro nel 2017, è tornata sul gradino più alto del podio nella specialità dietro moto leggere.

In grande sintonia con il driver Cordiano Dagnoni hanno aspettato la seconda metà di corsa per  sferrare l’acuto decisivo e, dopo aver resistito e risposto agli attacchi degli avversari, hanno conquistato il titolo. Leggi tutto “Francesca Pattaro Campionessa Italiana Derny”

Stupendo Venchiarutti a Falcade: è sua l’8^ tappa del Giro d’Italia Under 23

Sabato 22 – FALCADE – Al termine di una lunga fuga Nicola Venchiarutti del Cycling Team Friuli vince in uno sprint ristretto l’ottava e penultima tappa, la Rosà-Falcade di 134 chilometri.

Il ciclista di Osoppo, che quest’anno aveva già vinto a Treviso la Popolarissima (gara di calendario internazionale UCI) a Falcade ha battuto l’ungherese Barnabas Peak (Seg Racign) e l’italiano Ricardo Tosin.

Giro FVG 2019: una nuova partnership

UNDER 23 – Presentata al Fiera di Martignacco la nuova partnership. La novità del 2019 sarà un cronoprologo a squadre, a calendario per giovedì 5 settembre, con il Città Fiera come base di partenza e Martignacco come sede d’arrivo. Successivamente le tappe forniranno il nuovo nome da iscrivere nell’albo d’oro della gara, dopo quello di Tadej Pogačar, vincitore nel 2018.

Il podio dell’edizione del 2018

Nell’occasione Murro, responsabile organizzativo del Giro e professionista dal 2004 al 2008 (vincitore della Tre Valli Varesine nel 2007 e del GP Industria e Commercio Carnaghese nel 2004) ha rivelato come la Libertas Ceresetto è arrivata a questa partnership.

Leggi tutto “Giro FVG 2019: una nuova partnership”