Cronoscalata in ricordo di Andrea

Fabbro e De Marchi con tanti amici e cicloamatori nel ricordo di Andrea Carolo

Sabato 20 ottobre – COLTURA DI POLCENIGO (Pordenone) – Una salita che Lui amava tanto, era divenuta la palestra per una gioventù sportiva purtroppo prematuramente scomparsa. Andrea Carolo, per chi lo aveva conosciuto, era un ragazzo, innanzitutto, sempre sorridente, amante della vita, amico di tutti gli atleti della sua squadra, la Cycling Team Friuli. Ed era anche bravo. Eccome. Era un vero atleta. Uno “scalatore”. Fu campione regionale strada juniores e poi anche tra gli Under 23 alla Coppa San Daniele. Si, propria quella corsa vinta l’anno scorso dal suo amico di bici, tale Matteo Fabbro. A Coltura di Polcenigo ci sarà anche Alessandro De Marchi e tanti, tanti atleti e cicloamatori. La salita è lunga 5,6 km., pendenza massima 15%, le partenze saranno distanziate di 1′ minuto. Sono tre le società impegnate nell’organizzazione: la Cintellese 1987 (Presidente è la sorella, Tanja Carolo), la Professional Bike e la Sagitta Bike, con l’appoggio del Comune di Polcenigo e della Pro Loco Mezzomonte. Dovrà essere una “festa della bicicletta” come Giorgio, il papà di Andrea Carolo, vuole che sia. E allora, pedalando, che il pensiero vada alto.

Giorgio Del Fabbro

 

Toneatti e la Zontone azzurri in CdM

Team DP66

CICLOCROSS – Tutto pronto a Berna (Svizzera) terza tappa di Coppa del Mondo CX in programma domenica 21 ottobre. All’evento sono stati convocati: Huez Emanuele (Ktm Alchemist Selle Smp Dama) – Pescarmona Luca ( Merida Italia Team) – Realini Gaia (Vallerbike) – Toneatti Davide (Asd Dp66) – Verre Alessandro (Cps Professional Team Basilicata) – Zontone Asia (Asd Dp66) – La squadra sarà diretta dal CT Fausto Scotti che si avvarrà della collaborazione tecnica di Luigi Bielli – (fonti: fci – bandiziol.it)