Rinviato il 59° Gp Palio del Recioto

In conseguenza ai recenti sviluppi del contagio da Coronavirus e in accordo con l’amministrazione comunale di Negrar di Valpolicella (Vr), la Valpolicella B.E.S.T. organizzatore dell’evento sportivo ha deciso di rinviare il 59° Gp Palio del Recioto – Trofeo C&F Resinatura Blocchi già in programma per martedì 14 aprile.

29/03/16 – Negrar (Vr) – 55 GP Palio del Recioto – Km 145 – nella foto: © Riccardo Scanferla – Photors.it

Non esistono le condizioni per garantire quanto previsto dai recenti Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, e per garantire la salvaguardia della salute pubblica e della sicurezza di tutte le persone coinvolte, gli organizzatori della tradizionale gara del martedì di Pasqua, riservata agli Under 23, hanno deciso di rimandare l’appuntamento targato 2020.

Leggi tutto “Rinviato il 59° Gp Palio del Recioto”

Bonifazio con dedica alla Parigi-Nizza

Dopo la vittoria di Nizzolo alla 2^tappa, oggi è stato ancora un ciclista italiano a vincere in Francia:è il cuneese Bonifazio, alla seconda vittoria nel 2020 (va ad aggiungersi alla 2^tappa del Saudi Tour). Nel lungo sprint finale ha preso la scia dello sloveno Tratnik e poi è andato a saltarlo vincendo con ampio margine, meritatamente, “distaccando” addirittura gli avversari compreso quel Sagan ancora in cerca del buon colpo di pedale. Bonifazio ha dedicato la vittoria alla sua famiglia chiusa in casa per tutelarsi dal coronavirus. Il tedesco Scachmann mantiene il primato della gara.

Parigi-Nizza – 5^tappa Gannat/La Cote-Saint-Andrè km.227 1.Niccolò Bonifazio (Italia, Total Direct Energie) – 2.Ivan Garcia Cortina (Spagna, Barhain_Merida) – 3.Peter Sagan ( Slovacchia, Bora hansgrohe) – 4.Bouhanni 5.Hofstetter 6.Pasqualon 7.Degenkolb 8.Viviani 9.Coquard 10.Sarreu 11.Nizzolo

Nizzolo “brucia” Ackermann alla Parigi-Nizza

lunedì 9 marzo – PARIGI-NIZZA, 2^tappa Chevreuse-Chalette-sur-Loing km.166,5 : 1.Giacomo Nizzolo (Italia, NTT Pro Cycling) 3h49’57” – 2.Pascal Ackermann (Germania, Bora hansgrohe) – 3.Jasper Stuyven (Belgio, Trek Segafredo) 4.Polit 5.Higuita 6.Wurtz 7.Nibali a 3″ – 11.Sagan 13.Viviani a 18″

La Bardiani per il Porec Trophy

La trasferta croata del team iniziata lo scorso mercoledì con l’Umag Trophy continua con la gara prevista domenica 8 marzo, il Porec Trophy, per proseguire poi la prossima settimana, dal 12 al 15 marzo con l’Istrian Trophy. Sono 6 gli atleti del team selezionati per la gara di questa domenica. Ad attenderli un percorso misto, dove il vento tipico della costa Croata potrà avere un ruolo importante nello sviluppo della corsa. In corsa con la Bardiani CSF Faizanè troviamo il veneto Alessandro Pessot al 2°anno da professionista, ex Cycling Team Friuli.

Leggi tutto “La Bardiani per il Porec Trophy”

Palio del Recioto: al via la selezione dei team

Lo staff di Valpolicella Best è al lavoro già da diverse settimane per allestire la 59^ edizione del Gran Premio Palio del Recioto – Trofeo C&F Resinatura Blocchi: la corsa dei sogni che si correrà il prossimo martedì 14 aprile, si preannuncia ancora una volta ricca di fascino, spettacolo e spunti di interesse – Confermata la NTT Cycling che nel 2019 (sotto il nome Dimension Data) aveva vinto con Matteo Sobrero e dominato la gara con Samuele Battistella, divenuto poi Campione del Mondo Under23.

Tante le novità messe in cantiere dagli organizzatori che consentiranno alla classica del martedì di Pasqua di stupire ancora una volta il proprio foltissimo e tradizionale pubblico di appassionati delle due ruote, a partire dalle modalità di selezione delle formazioni al via.

Leggi tutto “Palio del Recioto: al via la selezione dei team”

Filippo Ganna nella storia: 4°titolo iridato

Filippo Ganna e il team Italiano (a destra Fabio Masotti, tecnico friulano)

Mondiali pista a Berlino – Filippo Ganna, con il nuovo record del mondo – venerdì 28 febbraio – nell’inseguimento individuale di 4’01”934 e il quarto titolo mondiale ha scolpito il suo nome nella storia di questa disciplina e del ciclismo più in generale raggiungendo in vetta a questa speciale classifica l’inglese Hugh William Porter, l’unico fino ad oggi in grado di compiere l’impresa.

Leggi tutto “Filippo Ganna nella storia: 4°titolo iridato”

Bronzo mondiale per Jonathan Milan

Mondiali pista a Berlino – Prova di grande maturità per il 19enne del Cycling Team Friuli nell’inseguimento a squadre ai Campionati del Mondo su pista.

Il mio obiettivo era scendere sotto i 4’10, arrivare alla sfida per il bronzo è stata una bella e inattesa opportunità. Ho provato a vincere una medaglia, ma va bene così”.

Il podio iridato Inseguimento a Squadre (in 2^fila Milan, alla sinstra di Ganna)

L’Italia del pedale stupisce il mondo e la prova di Jonathan Milan venerdì 28 febbraio al Velodromo di Berlino fa brillare gli occhi a tanti osservatori della pista internazionale: il giovane 19enne friulano, che veste i colori del Cycling Team Friuli, è il più giovane del podio finale del Campionato del Mondo dell’inseguimento a squadre maschile di Berlino.

“Mercoledì è stato spettacolare e lo è stato anche ieri. Questo per me è un punto di partenza, una grande esperienza che sarà difficile dimenticare” ha commentato, subito dopo la premiazione, Jonathan Milan.

Leggi tutto “Bronzo mondiale per Jonathan Milan”

Milan accelera il ritmo del quartetto azzurro: nuovo record italiano con 3’46″513

Mondiali pista a Berlino – Ottimo l’inserimento del 19enne bujese nel quartetto italiano – Gli elogi di Davide Cassani : “Impressionante. E’ riuscito ad aumentare un ritmo che già era altissimo”

“Il mondiale dei record” è già stato denominato quello in corso di svolgimento al velodromo di Berlino. Al primo giorno di gare, mercoledì 26 febbraio, l’inseguimento azzurro ha concretizzato il nuovo record italiano al 1^ turno del torneo maschile: Consonni, Ganna, Lamon e Milan, contrapposti ai favoritissimi danesi, hanno fermato il cronometro sui 3’46”513  non sufficiente a portarli nella finale per l’oro ma che vale il nuovo record italiano, a solo una manciata di centesimi da quello del mondo segnato, nella stessa occasione, proprio dalla Danimarca. L’Italia conquista la finale per il bronzo contro l’Australia in programma giovedì 27.

Leggi tutto “Milan accelera il ritmo del quartetto azzurro: nuovo record italiano con 3’46″513”