DP66: festeggiato un inverno di successi

Campionato Italiano di Società, Tricolore U23 Donne con Sara Casasola – Successi al Trofeo Granzon e maglie rosa al Giro d’Italia di ciclocross

Daniele Pontoni è molto soddisfatto dei grandi risultati ottenuti nel corso della stagione da parte della sua squadra, la DP66 Giant Selle Smp Rigoni di Asiago Paolo Leonardi Nuovi Investimenti. “E’ l’ultimo appuntamento della stagione: il ritrovarsi attorno al tavolo di Integraldo a Majano per spizzicare in compagnia e ringraziare tutti per l’ottima annata ciclocrossista appena trascorsa”. Leggi tutto “DP66: festeggiato un inverno di successi”

Pozzetto parte alla grande con la GF di Loano

1^ vittoria del 2019 per il ciclista di Monfalcone di casa in Toscana

domenica 10 – LOANO, Savona – Bel trionfo alla Gran Fondo di Loano (Km.107,5 – D+ 1.648 mt.) per Federico Pozzetto che precede il campione del mondo Tommaso Elettrico della CPS. Al terzo posto Fabio Cini, altro esponente della società anconetana Cicli Copparo. Prima gara ufficiale della stagione che si è risolta con lo sprint a tre,  ed è subito podio per Pozzetto (plurivincitore nel 2018 tra cui la Nove Colli di Cesenatico)La granfondo di Loano, giunta alla 9^edizione, ha aperto la lunga stagione delle granfondo in Italia,  ha visto al nastro di partenza oltre 500 ciclisti tra cui anche Claudio Chiappucci. 

Leggi tutto “Pozzetto parte alla grande con la GF di Loano”

Le premiazioni del Trofeo Granzon chiudono la stagione 2018-2019 del cross friulogiuliano

Dal Trofeo Fogolar è stata ripresa l’idea di una grande challenge regionale – Stefano Bandolin, Presidente del Comitato FCi regionale annuncia che altre due prove si aggiungeranno nella prossima stagione ciclocrossistica … “e ci stiamo impegnando per una terza”.

venerdì 8 – UDINE – Nei locali della Cicli Granzon in viale Palmanova si è tenuta la premiazione della 1^edizione dell’omonima challenge che ha voluto riprendere il ricordo del lontano Trofeo Fogolar, che tanto lustro aveva dato alla specialità in tutto il triveneto dalla fine degli anni ’70 e lungo tutti gli ’80. Con il “padrone di casa” Lino Granzon era presente quasi per intero lo staff del Comitato Regionale FCI, una parte degli atleti (ma diversi premiati illustri non si sono presentati) e diversi organizzatori delle prove (Caprivesi, Bannia, Jam’s Bike, DP 66). Per tutti i presenti parole di interrogazione da parte del cronista Tonizzo  e compiaciute risposte di Sara Casasola, Bryan Olivo, Alice Papo, Elisa Rumac nonché Daniele Pontoni “reuccio” del cross friulano.

Di seguito le classifiche finali Leggi tutto “Le premiazioni del Trofeo Granzon chiudono la stagione 2018-2019 del cross friulogiuliano”

Ciclo Assi Friuli: un 2019 all’insegna dell’agonismo e della mobilità sostenibile

Annunciato un calendario molto ambizioso con dieci manifestazioni 

GP SAPPADA IN FRIULI (2018 – foto Solero)

Il gruppo udinese è in continua evoluzione, da sempre vicino all’agonismo giovanile anche con uno sguardo attivo per la promozione della “ciclabilità per tutti”. Anche per il 2019 ha programmato ben dieci avvenimenti incluso le pedalate a sostegno della mobilità sostenibile sulla Ciclovia Alpe Adria sia nel tratto alpino sia in quello di pianura-lagunare. Nell’agonismo fanno spicco il Gp Canal del Ferro-Valcanale Coppa Alpi Giulie (11^edizione) e il Gp Sappada in Friuli (2^edizione), località dove non è escluso entro breve con la Pro Loco la novità di una pedalata IceBike MTB prossimamente per tutti.

Di seguito il programma 2019.

Leggi tutto “Ciclo Assi Friuli: un 2019 all’insegna dell’agonismo e della mobilità sostenibile”

De Marchi e Gasparotto iniziano la stagione con la 70^Volta a la Comunitat Valenciana

Dal 6 al 10 febbraio in Spagna la prima gara a tappe europea per professionisti (gara di classe 2.1 del calendario UCI Europe Tour)  La 2^ e 3^tappa sono di percorso misto. La “tappa regina” è la 4^ con arrivo in salita  a Alcala-Alcocebre. Arrivo finale a Valencia con la 5^tappa di pianura. – In gara anche il pordenonese Davide Cimolai, che aveva esordito alla Challenge Mallorca.

Enrico Gasparotto (Team Dimension Data for Qhubeka) nella crono di Orihuela (gettysport)

La Vuelta Valenciana è partita con la crono individuale di 10,3 km. vinta alla media di 47,845 km/ h dal norvegese Boasson Hagen, compagno di squadra di Enrico Gasparotto (Dimension Data) che ha terminato al 16°posto a 22″. Poco più dietro al 23° posto Alessandro De Marchi (CCC Team) a 28″ a pari merito con Trentin.

La 2^tappa (giovedì 7) è stata vinta in volata dal Campione Europeo Matteo Trentin (Mitchelton). Il belga Van Avermaet vince la 3^tappa s

Sabato 9 la “tappa regina” (4^frazione) con l’arrivo in salita a Alcala-Alcocebre: vince l’inglese Adam Yates, Alessandro De Marchi si difende bene (22° a 552) e in Classifica Generale è 18° a 1’27”.

Domenica 10 tappa finale a Valencia: scontato l’arrivo allo sprint. Leggi tutto “De Marchi e Gasparotto iniziano la stagione con la 70^Volta a la Comunitat Valenciana”

Pittacolo vince la Vuelta San Juan Inclusiva

sabato 2Un altro alloro di prestigio si aggiunge nella bacheca di Michele Pittacolo, che in Argentina vince il “Circuito San Juan Villicum”, 8 giri per complessivi 35,2 km. di gara, che fa parte del compendio organizzativo della più nota competizione professionista “Vuelta a San Juan” che si sta svolgendo in questi giorni. Pittacolo era stato invitato a questa gara, rispettando le “consegne”, prendendosi la soddisfazione di sfilare alla presentazione assieme a grandi campioni come Pozzato e Curuchet, e poi premiare il vicnitore di tappa il francese Alaphilippe.

Bergagna 13° ai mondiali ciclocross

Tommaso Bergagna (foto: Fb Jam’s Bike)

Sfortunato il bravo Toneatti: influenzato, conclude la gara

sabato 3 – BOGENSE (Danimarca) Tredicesimo posto per il bujese Bergagna ai mondiali ciclocross per JUNIORES, giunto all’arrivo a 1’13” dal vincitore il britannico Ben Tulett che bissa il titolo 2018. Buona la prova degli azzurrini, mai in lotta per le posizioni di vertice ma autori di una prova che dimostra una Nazionale juniores in continua crescita. Il campione italiano Samuele Leone, dopo aver combattuto per entrare tra i primi dieci, conclude 11° a 1’06” dal britannico.  Leggi tutto “Bergagna 13° ai mondiali ciclocross”

Cimolai e Fabbro: si inizia da Majorca

Con le prime gare che si svolgono all’isola di Majorca in questi giorni, Davide Cimolai (Israel Academy) e Matteo Fabbro (Katusha) hanno iniziato la loro stagione ciclistica 2019. Giovedì 31 gennaio Fabbro è arrivato 21° nel trofeo Ses Salines-Felanitx (177 km.) con l’arrivo finale di 6 km. di salita al Col de San Salvador. La gara è stata vinta dallo spagnolo Herrada.

Fabbro con Haller

Fabbro ha avuto davanti a lui all’arrivo due compagni di squadra: lo sloveno Spilak (13°) e il portoghese Goncalves (18°), arrivando con un distacco di 1’25” da Herrada, ma c’è da dire che ben presto si sono registrati tempi ben superiori, segno che la salita è stata fatta “a tutta”.

Cimolai

Cimolai invece esordisce con la nuova squadra alla Challenge Mallorca sabato 2 febbraio nel Trofeo Serra de Tramuntana (140 km.) e domenica 3 febbraio nel trofeo Playa de Palma (160 km.) gara che nel 2013 già lo vide al terzo posto. Trova posto alla Challenge Mallorca anche l’esordio tra i “grandi” del pordenonese Seid Lizde che si è accasato nella nuova formazione Continental, di identità irlandese, la EvoPro Racing. (G.D.F.)

La modenese Barbieri è OK in Australia

mercoledì 30 gennaio – Una volata poderosa ha regalato a Rachele Barbieri il secondo podio stagionale, portandola sempre più vicina alla vittoria. La velocista modenese di BePink ha conquistato la seconda piazza nella prima frazione del Womens Herald Sun Tour – ultimo atto della trasferta australiana iniziata il 10 gennaio al Santos Women’s Tour Down Under – andata in scena sul circuito di Phillip Island, ripetuto per 22 volte per un totale di 97,9 km – Nella foto: la Barbieri durante la vestizione della Maglia Bianca della Summer of Cycling Victoria Young Rider Classification.  Leggi tutto “La modenese Barbieri è OK in Australia”