Felice Gimondi, campione e grande uomo

Con lui se ne è andata una parte importante della storia dello sport

Giro d’Italia 1976, tappa con arrivo a Bergamo: la vittoria di Gimondi su Merckx, Baronchelli e Moser

Felice Gimondi è stato colpito da un infarto nella serata del 16 agosto mentre era in vacanza a Giardini Naxos con la moglie Tiziana, si è sentito male mentre faceva il bagno nelle acque siciliane, immediatamente soccorso, ma purtroppo il suo cuore non ha retto.

Nato a Sedrina (Bergamo) il 29 settembre 1942, professionista dal 1965 al 1979, ha conquistato per tre volte il Giro d’Italia (nel 1967, 1969 e 1976, con nove podi totali conquistati: un record tuttora imbattuto), una volta il Tour de France (1965) quando aveva solo 23 anni, e la Vuelta (nel 1968). E’ stato uno dei sette corridori capaci di vincere tutte le tre grandi corse a tappe. Ha contrastato, negli anni d’oro del ciclismo mondiale, un campione del calibro di Eddy Merckx, vincendo importanti gare in linea, dal campionato del mondo su strada alla Parigi-Roubaix, dalla Milano-Sanremo al Giro di Lombardia, che ha vinto per due volte. Terminata la carriera ciclistica ha ricoperto principalmente il ruolo di Presidente della Bianchi Corse rimanendo legato al ciclismo fino ad oggi, accompagnando nella crescita e maturazione tanti giovani, come ad esempio con Pantani vincitore del Tour de France ’97 .

 

Michele Miani conquista Capo Nord

Da Torino sono partiti in tanti il 27 luglio per raggiungere Capo Nord. E’ la NORTH CAPE 4000 , un’avventura in bicicletta di 4300 km. senza supporto con la meta leggendaria di Capo Nord in Norvegia. Il cividalese Michele Miani (Team Granzon) ha trovato lungo il viaggio “ottima compagnia” nel concorrente tedesco Matti Koster, concludendo per primi questa epica gara in 12 giorni 23 ore e 50. 

Leggi tutto “Michele Miani conquista Capo Nord”

Maniago si prepara al Giro Rosa

Il comitato organizzatore dell’8^tappa del 30° Giro d’Italia Iccrea, la Vittorio Veneto-Maniago, ha predisposto il calendario degli eventi collaterali in avvicinamento alla fatidica giornata di venerdì 12 luglio.

PLANIMETRIA DELL’8^TAPPA DEL GIRO ROSA 2019

Domenica 30 giugno il Cellina Bike, nella veste di settore ciclismo della Polisportiva Montereale, propone una pedalata a scopo benefico per il CRO di Aviano. La partenza è fissata alle 10 da piazza Italia a Maniago; il percorso di 62 chilometri con un dislivello di 460 metri attraverserà i territori comunali interessati alla tappa. Leggi tutto “Maniago si prepara al Giro Rosa”

Guida Cicloturistica: c’è la divisa nazionale

A Lignano Sabbiadoro giovedì 2 maggio è stata presentata la prima Divisa Nazionale per Guide Cicloturistiche con marchio Castelli. Da quest’anno, questa figura competente e sempre aggiornata che opera in ambito sportivo-escursionistico e/o turistico presso le società di ciclismo riconosciute dalla Federciclismo, avrà una sua divisa ufficiale e unica sul territorio nazionale. Leggi tutto “Guida Cicloturistica: c’è la divisa nazionale”

E’ mancato il “principe” Patrick Sercu

Venerdì 19 aprile – Patrick Sercu, asso della pista e gran velocista su strada, che già aveva vestito la prestigiosa maglia della Brooklyn, squadra italiana di professionisti, è venuto a mancare all’età di 74 anni. Nato a Roeselare nel ’44, fu un abilissimo scattista e velocista, vincendo soprattutto a cavallo tra la fine degli anni ’60 e tutti gli anni ’70 (professionista dal 1964 al 1983). 

Leggi tutto “E’ mancato il “principe” Patrick Sercu”

La Sc Fontanafredda al gran completo nelle categorie dai giovanissimi agli juniores

Lunedì 4 marzo – Gli atleti della S.C. Fontanafredda sono stati presentati ad Amministratori, Sponsor, stampa, tifosi, sostenitori e addetti ai lavori, e sono state svelate le novità per questo 44° anno di attività. A togliere i veli alla formazione pordenonese, presso la Sala Consiliare “Cà Anselmi”del Comune di Fontanafredda, erano presenti il beniamino di casa Davide Cimolai (Israel Cycling Accademy) con molti esponenti del territorio e del ciclismo regionale.

La squadra juniores 2019 della Sc Fontanafredda

Leggi tutto “La Sc Fontanafredda al gran completo nelle categorie dai giovanissimi agli juniores”

8 marzo Giornata internazionale della Donna

La Giornata internazionale della donna ricorre l’8 marzo per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in quasi tutte le parti del mondo. Con la fine della guerra, l’8 marzo 1946 in Italia vide la prima comparsa il suo simbolo, la mimosa, che fiorisce tra febbraio e marzo. Leggi tutto “8 marzo Giornata internazionale della Donna”