Nel 2019 ci sarà un Fontanafredda 4.0

Pittarella alla Presidenza. Un nuovo staff e spazio alle e-bike

È prevista per domenica 2 dicembre, presso il Bar Trattoria Mexico a Casut di Fontanafredda, la Festa Sociale  di fine stagione sportiva 2018, della Società ciclistica di Fontanafredda, che chiude un anno impegnativo per gli atleti delle varie categorie saliti nei vari podi delle gare disputate nel 2018, non solo in Friuli ma anche in altre regioni. Un impegno che va premiato e quale migliore occasione se non nella consueta festa sociale di fine anno? Sarà l’occasione, oltre che per premiare gli atleti  meritevoli, anche per presentare il nuovo organigramma di Presidenza e direttivo e i nuovi direttori sportivi guidati dal  DS Luigi Lorenzon. Così come il nuovo staff: dalla segreteria ai meccanici e i direttori di gara e gli addetti al magazzino.

Juniores del Fontanafredda

Leggi tutto “Nel 2019 ci sarà un Fontanafredda 4.0”

Ciclabili e cammini per narrare terrritori

Un’antologia di casi che attraverso arte e design raccontano il territorio

Un libro per ripensare le linee di mobilità attiva, cammini e ciclabili, come progetti di territorio e non solo come progetti infrastrutturali. Il crescente interesse sul tema del viaggio lento è un’occasione per riflettere sulle potenzialità di rigenerazione territoriale attraverso infrastrutture leggere. A cura di VENTO, Politecnico di Milano – autori: Paolo Pileri, Alessandro Giacomel, Diana Giudici, Camilla Munno, Rossella Moscarelli, Federica Bianchi – Ediciclo editore – 192 pagine – 22,00 Euro

Leggi tutto “Ciclabili e cammini per narrare terrritori”

A Trieste la “festa del ciclismo” della F.C.I.

Il 7° Memorial Poles al triestino Radivoj Pecar, già patron del Trofeo ZSSDI internazionale di Longera

domenica 25 – TRIESTE – Sono stati tanti i momenti belli alle Premiazioni Regionali della Fci. Il Presidente del Comitato Regionale della FCI, Stefano Bandolin“E’ una vera e propria festa del ciclismo della nostra regione, con tutti i nostri migliori rappresentanti nel mondo, rappresentate le tante società che fanno promozione nel settore giovanile, occasione per celebrare i tanti traguardi conquistati anche in questa stagione dai nostri atleti e per ritrovarci insieme tra appassionati di uno splendido sport capace di unire le persone non solo all’interno della nostra Regione ma anche sul piano internazionale”.

A Trieste, da sinistra: Boscolo (diesse CTF) Donegà Pessot Fabbro e Luciano Mattion (Presidente onorario CTF)

Leggi tutto “A Trieste la “festa del ciclismo” della F.C.I.”

Valpolicella Pedala con i Campioni

Ciclisti professionisti, ex professionisti e cicloamatori insieme per un nobile scopo: aiutare Annalisa, bambina di 9 anni affetta da lissencefalia, grave malattia genetica degenerativa. E’ il senso di “Valpolicella con i Campioni”, pedalata cicloturistica non competitiva in programma domenica 28 ottobre 2018 con la 4^edizione fra quattro Comuni veronesi: Sant’Ambrogio di Valpolicella, Fumane, San Pietro in Cariano e Pescantina. Due anni fa i partecipanti sfiorarono i 700, la scorsa edizione – bagnata dalla pioggia – furono 500. Fra i campioni presenti in passato Paola Pezzo, Davide Formolo, Mauro Finetto, Andrea Guardini e Astrid Schartmueller, ma anche nel 2017 Maurizio Cheli, primo astronauta italiano a salire su uno shuttle. (nella foto la squadra juniores Autozai Contri Omap)

Leggi tutto “Valpolicella Pedala con i Campioni”

Nuova divisa per la Nazionale Slovacca

A Innsbruck la Santini Cycling Wear ha presentato la divisa della Nazionale Slovacca, con cui ha rinnovato la collaborazione sino al 2022. Sul fronte riporta la bandiera slovacca destrutturata in righe e sulla manica destra lo stemma del paese composto da una croce doppia. La jersey presenta un taglio aerodinamico ed è realizzata con tessuto Bodyfit con un peso di 90 gr/mq. i calzoncini in tessuto Thunderbike Power che aiuta a ridurre lo stress muscolare grazie alla leggera compressione. Nella foto da sinistra: Martin Haring, Peter Sagan, Juraj Sagan (ph.credit Santini Media)

Restyling di uno dei prodotti più amati

Action, l’azienda di integratori per sportivi con sede a Maserà di Padova, immette sul mercato un noto integratore alimentare con formula migliorata di miscela (carboidrati e zuccheri) che garantisce energia in modo immediato. Con una nuova imboccatura a cannuccia, il nuovo packaging conferisce più praticità rispondendo meglio alle esigenze dei ciclisti. Leggi tutto “Restyling di uno dei prodotti più amati”

Cycling Team Friuli 2019 lavori in corso

Con l’approvazione e pubblicazione delle norme 2019 c’è la reale possibilità per il team friulano di acquisire la licenza UCI Continental. Ciò assicurerebbe alla società bianco-nera la possibilità di prendere parte anche alle gare professionistiche, fermo restando il fatto che, divenendo maggiore lo sforzo economico, sarà necessario implementare il budget. Leggi tutto “Cycling Team Friuli 2019 lavori in corso”

Rapporto ACI-ISTAT 2017 sugli incidenti stradali – Ciclisti deceduti 254 (-7,6%)

2017: più morti, meno incidenti e feriti, stabili i feriti gravi

Aumentano i morti (3.378 contro i 3.283 del 2016: +2,9%), diminuiscono incidenti (174.933 rispetto ai 175.791 dello scorso anno: – 0,5%) e feriti (246.750 erano 249.175 nel 2016: -1%), stabili i feriti gravi (oltre 17.000: 5 ogni vittima, 68% uomini, 32% donne). Scende da 5,3 a 5,1 il rapporto feriti gravi/decessi, mentre i costi sociali sono stimati in 19,3 miliardi di euro (1,1% del PIL nazionale). Leggi tutto “Rapporto ACI-ISTAT 2017 sugli incidenti stradali – Ciclisti deceduti 254 (-7,6%)”

La Via Francigena in bicicletta

La tanto attesa guida che completa la mappatura della Via Francigena per pellegrini a pedali. Una guida al primo tratto della Via Francigena in bicicletta, tra risaie, laghi, chiese e castelli medievali. Il primo tratto italiano della antica Via Francigena è un tripudio di fiumi e specchi d’acqua, di chiese e castelli medievali. Parte dal Colle del Gran San Bernardo, transita lungo il fiume Dora Baltea in Val D’Aosta, attraversa le risaie del Vercellese, il Pavese, segue il fiume Po e percorre la campagna piacentina fino ad arrivare a Fidenza. È lungo circa 414 km Leggi tutto “La Via Francigena in bicicletta”