Guida Cicloturistica: c’è la divisa nazionale

A Lignano Sabbiadoro giovedì 2 maggio è stata presentata la prima Divisa Nazionale per Guide Cicloturistiche con marchio Castelli. Da quest’anno, questa figura competente e sempre aggiornata che opera in ambito sportivo-escursionistico e/o turistico presso le società di ciclismo riconosciute dalla Federciclismo, avrà una sua divisa ufficiale e unica sul territorio nazionale. Leggi tutto “Guida Cicloturistica: c’è la divisa nazionale”

E’ mancato il “principe” Patrick Sercu

Venerdì 19 aprile – Patrick Sercu, asso della pista e gran velocista su strada, che già aveva vestito la prestigiosa maglia della Brooklyn, squadra italiana di professionisti, è venuto a mancare all’età di 74 anni. Nato a Roeselare nel ’44, fu un abilissimo scattista e velocista, vincendo soprattutto a cavallo tra la fine degli anni ’60 e tutti gli anni ’70 (professionista dal 1964 al 1983). 

Leggi tutto “E’ mancato il “principe” Patrick Sercu”

La Sc Fontanafredda al gran completo nelle categorie dai giovanissimi agli juniores

Lunedì 4 marzo – Gli atleti della S.C. Fontanafredda sono stati presentati ad Amministratori, Sponsor, stampa, tifosi, sostenitori e addetti ai lavori, e sono state svelate le novità per questo 44° anno di attività. A togliere i veli alla formazione pordenonese, presso la Sala Consiliare “Cà Anselmi”del Comune di Fontanafredda, erano presenti il beniamino di casa Davide Cimolai (Israel Cycling Accademy) con molti esponenti del territorio e del ciclismo regionale.

La squadra juniores 2019 della Sc Fontanafredda

Leggi tutto “La Sc Fontanafredda al gran completo nelle categorie dai giovanissimi agli juniores”

8 marzo Giornata internazionale della Donna

La Giornata internazionale della donna ricorre l’8 marzo per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in quasi tutte le parti del mondo. Con la fine della guerra, l’8 marzo 1946 in Italia vide la prima comparsa il suo simbolo, la mimosa, che fiorisce tra febbraio e marzo. Leggi tutto “8 marzo Giornata internazionale della Donna”

Nuovo accordo per Kerschbaumer e il suo team

L’altoatesino è Vice campione del mondo di MTB e campione italiano in carica, unico atleta ad aver battuto lo scorso anno lo svizzero e pluricampione del mondo Nino Schurter. Gerhard Kerschbaumer e il suo Team Torpado inizia una importante collaborazione con la  ProAction, il brand di Maserà di Padova produttore di integratori per lo sport. L’atleta italiano lavorerà con il team che gli fornirà il supporto sia in gara sia in allenamento. Il team Torpado Ursus affronterà tutto il calendario internazionale, Coppe del Mondo comprese, l’iniziativa è inserita in un progetto di valorizzazione del brand nel mondo mtb che vedrà ProAction in prima linea con eventi eccellenti e atleti di prim’ordine con obiettivo le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Matera Capitale europea della cultura

Domenico Pozzovivo e Danilo Celano i due ciclisti lucani di maggior spicco

Da oggi e per tutto il 2019 Matera, capoluogo della Basilicata, è la Capitale Europea della Cultura. L’inaugurazione oggi alle 18:50 alla presenza del Presidente della Repubblica, Mattarella. I “sassi di Matera” sono indubbiamente l’immagine che più di ogni altra cartolina può veicolare il paesaggio culturale di questa città. Dal 1993 Patrimonio mondiale dell’Umanità, sono un ecosistema urbano preistorico, testimonianza di una civiltà scomparsa, insieme architettonico di primitive abitazioni scavate nella pietra, un paesaggio ben conservato dove anche il cinema ha girato famosissimi film. A partire dal 1952 si era reso necessario lo sfollamento dei suoi abitanti a causa delle precarie condizioni di vita.

Di seguito i profili dei ciclisti Pozzovivo e Celano

Leggi tutto “Matera Capitale europea della cultura”

Il Collare d’Oro per Pittacolo e Mestroni

CONI – Tradizionale appuntamento con la cerimonia dei Collari d’Oro, nella suggestiva Sala delle Armi del Parco del Foro Italico

Federico Mestroni

19 dicembre – ROMA – E’ la consegna della massima onorificenza dello sport italiano, i campioni olimpici, paralimpici e mondiali del movimento, oltre ad alcuni uomini di sport e società che si sono particolarmente distinti nel corso della loro carriera e della loro storia. Nell’elenco dei premiati, fra tanti, figurano Pietro Mennea (alla memoria) e la schermitrice friulana Mara Navarria.

Per la sezione “Sport Paralimpici” figurano l’atleta di Rive d’Arcano Federico Mestroni (Ciclismo, prova a cronometro cat.H3) e Michele Pittacolo (Ciclismo, prova in linea e cronometro cat.H3) friulano di Varmo.

fonte CONI / foto da obiettivo3.com