La RAAM di Franco Micolini

7 febbraio –  Stasera su Rai3 bis (canale 103 del digitale terrestre) alle ore 21:20 va in onda il filmato sull’avventura dell’ultratleta di Remanzacco (Udine) Franco Micolini, che nel 2015 è stato seguito, chilometro dopo chilometro, nella gara ciclistica più difficile al mondo: la Race Across America (RAAM), un coast-to-coast statunitense, 12 giorni in sella, quasi 5000 km. attraversando 12 stati. Il film è di Giovanni Chiarot e Giulio Venier, con la partecipazione dello staff che ha preparato e seguito l’ultratleta.

Bandolin: superare le difficoltà con impegno e passione

Segale: “Ritrovare coesione nelle forze ciclistiche dei gruppi sportivi, momenti nuovi di aggregazione con il turismo e riprendere strade tradizionali di cui stiamo perdendo traccia”

Stefano Bandolin con Daniele Pontoni

Una panoramica sulle specialità del ciclismo regionale. Quale migliore riferimento per farlo con Stefano Bandolin da poco più di un anno Presidente del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia della Fci. Risiede a San Michele del Tagliamento, in Provincia di Venezia, è friulano a tutti gli effetti ciclistici, ha iniziato a correre con il Velo club Latisana, poi è stato direttore sportivo con il gruppo Caneva dove, tra gli altri, ha guidato anche il Alessandro De Marchi, attuale prò nel Team BMC. Poi a Latisana ha creato il Bando Cycling Team, dove ha avuto anche Matteo Fabbro, neo-prò al Team Katusha Alpecin. Leggi tutto “Bandolin: superare le difficoltà con impegno e passione”

Nuovo ruolo impegnato per De Marchi

Alessandro De Marchi è il nuovo Vicepresidente della Ciclistica Bujese“E’ soltanto il primo passo, avremo bisogno di tutti voi! Io sono pronto ad impegnarmi per i nostri ragazzi!”. Con questo slogan il professionista di Buja si pone nel nuovo ruolo che d’ora in poi avrà nella squadra dove aveva iniziato a pedalare fin da giovanissimo, prima di approdare al Cycling Team Friuli e poi al professionismo nell’Androni. Con questo ingresso viene assicurato un bel futuro per i giovani ciclisti nel territorio collinare che avranno un “faro” nei loro percorsi di crescita atletica e agonistica. 

 

Cividale ha celebrato il ciclismo friulano – Il presidente Bandolin evidenzia i risultati ottenuti

Festa annuale allestita in grande stile dal Comitato Regionale Fci

Paralimpici premiati a Cividale

sabato 25 novembre CIVIDALE DEL FRIULI (Ud) Lunghissima la sfilata dei premiati che si è aperta con i riconoscimenti consegnati da tre “moschettieri” del ciclismo professionistico friulano. Il neo-professionista ed applauditissimo Matteo Fabbro (Team Katusha): “Spero di confermare anche tra i professionisti quanto ho fatto in questi anni tra i dilettanti. Colgo l’occasione per ringraziare tutti del sostegno ricevuto anche nei momenti più difficili”. Scherzosamente ha replicato l’esperto Alessandro De Marchi (BMC Racing Team):Ora avrò un compagno di allenamento e un avversario tosto in più ma sono felice per Matteo che sia riuscito a coronare il sogno di approdare nel World Tour, ha dimostrato sulla strada di meritarselo“. Chi non rallenta (36 anni) è Franco Pellizotti (Bahrain Merida): “Pedalar e è ciò che mi piace di più e lo faccio con piacere. Auguro ai tanti ragazzi che ho visto presenti in sala di avere la possibilità di vivere quello che ho avuto l’onore di fare io e che il ciclismo possa essere per loro scuola di vita”).

Ad impreziosire la platea del Teatro Ristori, dove a fare gli onori di casa è stata la Vice-Sindaco Daniela Bernardi, erano presenti tutti i massimi rappresentati delle istituzioni regionali a partire dall’Assessore Regionale alle Infrastrutture e territorio, Mariagrazia Santoro, il Presidente del Consiglio Regionale, Franco Iacop e l’Assessore della Provincia di Udine, Beppino Govetto, a cui si sono aggiunti il Vice-Presidente della Banca di Cividale del Friuli, Andrea Stedile, il Presidente del Coni Regionale, l’onorevole Giorgio Brandolin nonchè la Vice-Presidente della FCI, Daniela Isetti ed il Consigliere nazionale, Bruno Battistella.

Leggi tutto “Cividale ha celebrato il ciclismo friulano – Il presidente Bandolin evidenzia i risultati ottenuti”

Tecnici e “diesse” al corso di guida sicura

Beppe Saronni: importanti strumenti per gestire ogni situazione di guida in gara e garantire così la massima sicurezza ai corridori

Un corso di guida per i direttori sportivi dell’UAE Team Emirates organizzato da Mitsubishi Italia nel Circuito Tazio Nuvolari di Cervesina (Pavia) per i tecnici della formazione emiratina, che hanno potuto apprendere e mettere in pratica le nozioni fondamentali per poter guidare un’auto in maniera sicura. Frenata di emergenza e preventiva, gestione del sovrasterzo e della sbandata, drift, controllo su scarsa aderenza: questi gli esercizi nei quali si sono cimentati i direttori sportivi, in una simulazione di situazioni che potrebbero trovarsi a dover gestire mentre sono in ammiraglia al seguito di una corsa o mentre guidano l’auto nella normale circolazione.

Leggi tutto “Tecnici e “diesse” al corso di guida sicura”

Il ricordo di Igor Lukyanov

Igor Lukjanov

Il figlio Roman ha voluto fare visita a quelle persone che sono state vicino a suo padre

1/11/2017 – Voluto dal Comitato Provinciale FCI e dalla S.C. Fontanafredda ed organizzato da Dante Feltrin e Genny Di Comun si è svolto oggi, presso il ristorante Forc-Eat a Forcate di Fontanafredda, un toccante incontro con Roman Lukyanov in ricordo del papà IGOR LUKYANOV, per molti anni il Direttore Sportivo della Nazionale Russa cat. Juniores con la quale partecipava alle maggiori manifestazioni ciclistiche in Italia. La storia risale al 10 Giugno 2011 era in programma, in Piancavallo, la 1^ tappa del 9° Giro del Friuli Venezia Giulia Juniores. Leggi tutto “Il ricordo di Igor Lukyanov”

68° Campionato Tricolore Giornalisti a Pozzolo Formigaro

domenica 10 settembre – A Pozzolo Formigaro (Provincia di Alessandria) si sono svolti sul “Circuito della Merella” i Campionati Tricolori per Giornalisti. Hanno indossato la nuova maglia tricolori i giornalisti campioni italiani 2017 Claudio Di Benedetto, Giancarlo Perazzi, Nino Villa, Alfredo Zini, Samantha Profumo, Marcello Valoncini, Giovanni Fantozzi. Qui sotto la foto dei Campioni Italiani strada 2017. Nella settimana l’occasione è stata propizia per un incontro letterario all’outlet di Serravalle Scrivia nel quale sono stati presentati i libri di Paolo Viberti, I dannati del pedale e L’inconscio di Coppi, di Luciana Rota, I portacolori del Siof, e di Roberto Ronchi, Giornalisti in bicicletta.

 

Pedalata Solidale Remanzacco-Sarnano

Granzon consegna la maglia ricordo al Sindaco di Remanzacco (foto Meroi)

Martedì 12 settembre la partenza – Venerdì la consegna delle chiavi della nuova scuola a Sarnano (Macerata)

Il Criterium Ciclosportivo Friuli Venezia Giulia Banca Popolare di Cividale è una iniziativa di promozione della pratica ciclistica amatoriale e del territorio che fin dalle prime edizioni ha trovato una valida ragion d’essere nella solidarietà. Ideato per contribuire alle attività di assistenza sociale nei Comuni di svolgimento delle corse facenti parte del circuito, questo progetto di solidarietà nel corso dell’edizione 2016 si è trovato di fronte alla realtà degli eventi sismici del Centro Italia. Le genti della terra friulana, che già hanno provato quella drammatica esperienza, non hanno esitato a far giungere in quei territori tutto il supporto possibile in termini di uomini, di mezzi, di conoscenze e di aiuti materiali. Così anche il Comitato Organizzatore del Criterium ha stabilito di contribuire a questa emergenza e, di concerto con il Comune di Remanzacco e con la Protezione Civile, ha devoluto la propria raccolta benefica alla ricostruzione di una scuola nel Comune marchigiano di Sarnano (Macerata), aderendo in tal modo all’iniziativa avviata fin dalla scorsa primavera dalla Regione Friuli Venezia Giulia attraverso la Protezione Civile.

Leggi tutto “Pedalata Solidale Remanzacco-Sarnano”