Prosecco Cycling: 4 ori al Mondiale Giornalisti

VALDOBBIADENE (Tv) – domenica 29 settembre – La Prosecco Cycling ha chiuso la XX edizione dei WPCC assegnando per la specialità della gara su strada i titoli mondiali a due giornalisti tedeschi e due colleghi italiani.

 I tedeschi Timo Schoch (M1) e Holger Koopman (M2) e gli azzurri Giovanni Fantozzi (M3) e Ilenia Lazzaro (Donne) hanno conquistato le maglie di campioni del mondo giornalisti della prova in linea ospitata dalla Prosecco Cycling di Valdobbiadene. Chiusa la ventesima edizione dei WPCC ora si guarda al futuro, in attesa della conferma della Danimarca come nazione ospitante dell’edizione 2020.

Leggi tutto “Prosecco Cycling: 4 ori al Mondiale Giornalisti”

Lazzaro e Fantozzi Mondiali crono-giornalisti

TREVISO – I Campionati Mondiali dei Giornalisti Ciclisti si sono aperti con le prove a cronometro che hanno visto le prime quattro medaglie d’oro.

È la stata la prova a cronometro di questo pomeriggio ad aprire il programma dei XX Campionati Mondiali dei Giornalisti Ciclisti in corso di svolgimento nel fine settimana sulle strade del Veneto. Un anello pianeggiante di 9 chilometri nella campagna di Villorba, in provincia di Treviso, con partenza e arrivo dall’impianto sportivo del Palaverde. Leggi tutto “Lazzaro e Fantozzi Mondiali crono-giornalisti”

Del Missier vince sui terreni di allenamento

MTB amatori – sabato 21 – AMPEZZO – Il 1° XC Dimpec, nuova gara del circuito ACSI Ciclismo Udine, con la collaborazione del Centro Sportivo Ampezzano e la ASD Carnia Bike, che hanno ricavato un percorso molto bello e divertente con alcuni tratti duri e tecnici che hanno appagato la voglia di mtb dei 70 atleti che sono saliti in Carnia per gareggiare. A primeggiare è stato l’ampezzino Del Missier Marco (Team Friuli Sanvitese), campione italiano in carica di ciclocross che sui suoi terreni di allenamento non ha avuto rivali. Leggi tutto “Del Missier vince sui terreni di allenamento”

Assaloni sfiora il podio ai Mondiali master

C’è stata anche una soffiata di buona aria friulana ai Campionati Mondiali Amatoriali UCI 2019 di granfondo che si sono svolti in Polonia ad inizio settembre, in occasione della Granfondo di Poznan: nella categoria M8 ha fatto bella figura il 78enne Silvano Assaloni che ha concluso al 5° posto nella specialità Mediofondo, a pochi passi dal podio.

Silvano Assaloni in maglia rossa in azione a Saint Johann

Portacolori dell’Asd Chiarcosso Help Haiti, ha partecipato sul percorso di 108 km. che ha visto al nastro di partenza quasi 600 cicloamatori provenienti da tutta Europa e taluni anche da altri continenti. La trasferta polacca, in cui il ciclista di Cassacco ha desiderato avere al seguito moglie e figlia, probabilmente avrebbe potuto avere un epilogo ancora migliore se nella settimana precedente l’appuntamento iridato un ginocchio non si fosse ammalorato, impedendogli di forzare.

Leggi tutto “Assaloni sfiora il podio ai Mondiali master”

“Prosecco Cycling” è Mondiale Giornalisti

La prova in linea della ventesima edizione dei Campionati del Mondo di Ciclismo per Giornalisti verrà ospitata il 29 settembre dalla prestigiosa Prosecco cycling, nel cuore delle colline dell’UNESCO. All’edizione 2019 della Prosecco Cycling sarà infatti abbinata la prova in linea del Campionato Mondiale di ciclismo dei Giornalisti, che si svolgerà in provincia di Treviso dal 27 al 29 settembre, giorno appunto della Prosecco Cycling. La rassegna iridata, giunta alla ventesima edizione, promette di coinvolgere duecento giornalisti, provenienti da una ventina di nazioni, con la passione per la bicicletta.

Massimo Stefani (Prosecco Cycling), Enrico Cuman (WPCC) e Luciano Fregonese (sindaco di Valdobbiadene).

Leggi tutto ““Prosecco Cycling” è Mondiale Giornalisti”

Carnia Classic: Vidoni vince nel “medio”

AMATORI – Granfondo Medio Fondo Carnia Classic – TOLMEZZO – Il modenese Stefano Zanichelli vince nel percorso lungo, Roberto Vidoni (Cottur TS) s’impone per distacco nel percorso medio (104 km. con 1970 mt dislivello). Nel percorso medio l’inedito, spettacolare e difficile il passaggio in Val di Preone lungo l’omonima sella: 2 km. al 20%.

Percorso Lungo – km.136 – D+ 3100 mt : 1.Stefano Zanichelli (Nuova Corti) 3h57’53” – 2.Marco Spada (Gianluca Faenza) a 11″ – 3.Francesco De Candido (Swatt Club) a 2’48” –  (Sanvitese) a 5’06” – 5.Matteo Camerotto a 5’41” – 6.Ivan Zardello a 11’29” – 7.Elia Carta a 12’29” – 8.Riccardo Sartori a 12’40” – 9.Paolo Minuzzi a 15’39” – 10.William Pitt a 17’46” (163 classificati) Donne: 1^Odette Bertolin (Zerotest) 4h33’30”

  • Percorso Medio (km.104 – D+ 1970 mt): 1.Roberto Vidoni (Cottur TS) 2h37’22” – 2.Marco Zummerla (FP Race) a 2’57” – 3.Davide Spiazzi (Total Speed) s.t. – 4.Alessandro Bianchin s.t. – 5.Davide Gottardi s.t. – 6.Giuseppe Corsello a 2’19” – 7.Markus Gubert (Austria) a 3’22” – 8.Riccardo Donatello a 5’15” – 9.Cristian Roda a 8′ – 10.Gebhard Pertl (Austria) a 8’0″ (457 classificati) – Donne 1^Cinzia Maraldi (Cicli Stefanelli) 3h09’34”
Inizio della Sella Preone

Gran ritorno alle corse di Toffoletti, cividalese, che si aggiudica la 27^Corsa per Haiti

domenica 12 maggio – CIVIDALE (Ud)  Sfiorata quota mille nelle iscrizioni alla 27^Corsa per Haiti, in 600 si sono presentati al via dal ponte del Diavolo nel centro della cittadina friulana carica di tanta storia longobarda. Cividalese di nascita, Stefano Toffoletti ha vinto la competizione amatoriale organizzata dalla Chiarcosso Help Haiti. Secondo un’altro friulano, Roberto Vidoni, terzo il veneto Enrico Zen vincitore nel 2018. Per motivi di sicurezza dovuti al maltempo, questa edizione la 27^Corsa per Haiti si è disputata solamente sul percorso medio di 101 km. (D+ 1100 mt.). La slovena Katerina Novak ha primeggiato nella categoria femminile.

Il podio della Corsa per Haiti (foto Petrussi)

 

Leggi tutto “Gran ritorno alle corse di Toffoletti, cividalese, che si aggiudica la 27^Corsa per Haiti”

Corsa per Haiti: sipario nelle Valli

La 27^Corsa per Haiti nelle Valli del Torre e del Natisone è stata presentata sabato 4 maggio nella sala consiliare del Municipio di San Pietro al Natisone. Si correrà domenica 12 maggio e richiamerà in Friuli Venezia Giulia almeno un migliaio di ciclisti che si cimenteranno sui 157 chilometri della Granfondo, o sui 101 km della Mediofondo o sui percorsi della Mediofondo ciclosportiva. Quattro i percorsi disponibili per professionisti, dilettanti, amatori e cicloturisti e 5 i circuiti presenti, tra questi anche l’E-Bike Tour organizzato da Enzo Cainero, che ha annunciato che è al lavoro per portare il Giro d’Italia sul Matajur.
 
Quattro i percorsi:
Granfondo (157km, con un dislivello complessivo di 2.380 metri)
Mediofondo classica (101 km, 1.100 metri)
Mediofondo Ciclosportiva alla francese (101 km, 1.100 metri)
Percorso cicloturistico (77 km, 360 metri)

Leggi tutto “Corsa per Haiti: sipario nelle Valli”

Pozzetto conquista anche La Spezia

“Un gruppo straordinario” dice Consolani, Presidente della Cicli Copparo – Per il ciclista di Monfalcone, di casa in Toscana, è la 4^ vittoria del 2019.

Pozzetto vincente a La Spezia

GRANFONDO – In una giornata di sole tipicamente primaverile (domenica 31 marzo) a La Spezia 2.000 ciclisti si sono presentati al via per affrontare uno dei due affascinanti e impegnativi percorsi proposti dalla 23^ Gran Fondo Tarros Montura, con il Professionista Moreno Moser (NIPPO Vini Fantini Faizanè) e il Sindaco della città che ha dato il via alla corsa. Nel “percorso lungo” (109 km. e un dislivello di 2300 metri) è stata decisiva la salita di Volastra dove una quartina di corridori si sono avvantaggiati per poi meglio definire i valori in campo nella successiva salita panoramica del passo Guaitarola. Un arrivo in volata ristretta ha deciso la vittoria di Federico Pozzetto (Team Cicli Copparo) con un tempo di 3h11’19” davanti a Carlo Muraro (Team Argon 18 Hicari Stemax) e Luca Chiesa (Scott Team Granfondo). Per le donne il trionfo è di Simona Parente (Team Isolamant Specialized) con il tempo di 3h26’40”. Leggi tutto “Pozzetto conquista anche La Spezia”