Calendario gare e risultati nel mese di FEBBRAIO

Il podio del “GP Laguna Porec”, gara Uci 1.2

I Campionati del Mondo a Valkenburg chiudono la stagione del ciclocross – La stagione su strada dei professionisti parte in Spagna, esordio di Fabbro con la Katusha-Alpecin. Gli elite in Croazia (vittoria del marchigiano Totò a Parenzo ( GP Laguna Porec). Pozzetto è 2° nella Granfondo di Loano (Savona).

Domenica 25 : Uci elite/under in Slovenia, a Izola, e in Veneto classica d’apertura per elite s.c./under 23 a Castello Roganzuolo – In Friuli V.G. mtb cross country a Capriva, 1^prova del Trofeo transfrontaliero Collio-Brda Mtb Cup.  Leggi tutto “Calendario gare e risultati nel mese di FEBBRAIO”

Ciclovia Fvg4, inaugurato il tratto Udine-Salt-Povoletto

UDINE – Taglio del nastro domenica mattina 18 febbraio per il tratto Udine-Salt-Povoletto della Ciclovia Fvg 4 (Udine-Cividale). Attraverso due interventi sostenuti dalla Regione, compiuti dal Comune di Udine e da Fvg Strade, sono state realizzate la pista ciclabile che dal capoluogo friulano (con partenza da via Planis) porta fino al ponte di Salt sul fiume Torre e i raccordi con la viabilità comunale di Povoletto (nei pressi del campo sportivo di Salt). Leggi tutto “Ciclovia Fvg4, inaugurato il tratto Udine-Salt-Povoletto”

Kristoff, vento contrario, ma che volata!

KRISTOFF nella 1^tappa Adu Dhabi Tour (Bettini)

21 febbraio – Volata capolavoro per il campione europeo a Madinat Zayed, tappa inaugurale dell’ Abu Dhabi Tour e vestizione della maglia rossa, simbolo del primato in classifica nella corsa “di casa” dell’UAE Team Emirates. “I miei compagni hanno lavorato bene, ma a un certo punto ho perso la ruota di Ferrari; sono stato poi fortunato, perché sono riuscito a mettermi in scia a Ewan e a completare una bella volata nonostante soffiasse un forte vento.” ARRIVO: 1.Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) 4h48’24” – 2.Andrea Guardini (Bardiani-CSF) – 3.Caleb Ewan (Mitchelton-Scott) Leggi tutto “Kristoff, vento contrario, ma che volata!”

Svelata la Zalf Euromobil Fior 2018

20 febbraio – La Zalf Euromobil Désirée Fior è pronta per affrontare la stagione 2018: una formazione giovane e con tanti innesti che hanno portato entusiasmo e nuovi stimoli nel quartier generale di Castelfranco Veneto (Tv). Sono due gli appuntamenti tradizionali di inizio stagione: la Coppa San Geo di Prevalle (Bs) e la Firenze – Empoli. A tenere a battesimo la formazione 2018 della Zalf Euromobil Désirée Fior è stato il Campione del Mondo di Varese 2008, ex atleta della scuderia bianco-rosso-verde, Alessandro Ballan. Atleti: Pasquale Abenante, Samuele Battistella, Riccardo Bobbo, Nicola Breda, Aldo Caiati, Mattia Cristofaletti, Alberto Dainese, Lorenzo Fabrello, Edoardo Francesco Faresin, Edoardo Ferri, Gregorio Ferri, Giovanni Lonardi, Leonardo Marchiori, Gianluca Milani, Andrea Pietrobon e Matteo Zurlo – Team Manager: Luciano Rui –
DS: Gianni Faresin e Fabio Mazzer – Medico Sociale: Dott. Loris Confortin – Meccanico: Ivano Gemin
Leggi tutto “Svelata la Zalf Euromobil Fior 2018”

Nibali, la maglia del Lombardia al Ghisallo

20 febbraio – Mentre correva all’attacco il Giro di Lombardia 2017 pensava: “… se vinco porto la maglia al Museo di Fiorenzo Magni a cui avevo promesso una visita che non sono riuscito a fare quando lui era in vita”. Detto fatto. Vincenzo Nibali al Museo del Ghisallo ha dedicato parole, foto, autografi, selfie e sorrisi a tutti, senza risparmiarsi, felice di onorare un luogo sacro del ciclismo, una casa del ciclismo che lo attendeva con emozione e che lo ha omaggiato in un bagno di folla (quasi 200 presenze) sia pure per questa apertura straordinaria prima della riapertura stagionale. Senza nascondere la sua curiosità e passione per la storia del ciclismo “che conosco magari non con profondità essendo passati così tanti anni, ma mi affascina sentire parlare di Coppi e di Bartali, anche se io confesso di essere cresciuto nel mito di Francesco Moser…”. Antonio Molteni ha ricevuto poi dalle mani del campione messinese la maglia e il completino con cui ha vinto il Giro di Lombardia 2017 e ha contraccambiato simbolicamente con una maglia vintage di lana con i colori retrò del Museo Ghisallo. Leggi tutto “Nibali, la maglia del Lombardia al Ghisallo”

A Parenzo vince il marchigiano Paolo Totò

Paolò Totò dopo l’arrivo a Zelena Laguna

domenica 17 febbraio – Paolo Totò (Sangemini MG-K Vis) 27 anni di Senigallia, anticipando ai 1000 mt il gruppetto di 7 fuggitivi ha vinto il 4°Gp Laguna Porec (già concluso al 2°posto nel 2017) gara di calendario UCI Europe Tour (classe 1.2)  che oggi si è svolto sotto una pioggia ininterrotta lungo i km.160 di gara con temperature di 2-3 gradi. Secondo l’austriaco Schlemmer, terzo Andrea Toniatti (Colpack). Domenica scorsa Totò era giunto 2° alla classica di apertura Trofeo Laigueglia, vinto da Moreno Moser: il marchigiano era rinvenuto sul gruppo degli inseguitori e poi aveva vinto la volata valida per il 2° posto. Oggi, invece, è andato a segno con il “colpo gobbo”.

 

Nuova mobilità ciclistica sicura e diffusa

 

15 febbraio – Approvato nella seduta del Consiglio Regionale il nuovo provvedimento legislativo, subordinatamente all’approvazione della IV Commissione: DDL 248 “Interventi per la promozione della nuova mobilità ciclistica sicura e diffusa”. L’intervento è utile soprattutto perché l’argomento legislativo era del 1994, bisognava aggiornare le azioni concrete e fornire impulso alla mobilità quotidiana per chi va al lavoro, agli studenti, a chi desidera muoversi più liberamente.  Leggi tutto “Nuova mobilità ciclistica sicura e diffusa”

4 Seasons Mtb Tour: una challenge per coppie

Torna per il 2018 il rivoluzionario circuito di marathon mountain bike a coppie, primo e unico in Italia, con alcune novità ma sono confermate le caratteristiche principali della challenge. Il regolamento vede i bikers partecipare in coppia per tutta la durata della gara con i 2 atleti che si dovranno aiutarsi e spingersi oltre i propri limiti assieme. A rendere ancora più interessante il circuito è la gara nella gara, il Best Lap. Leggi tutto “4 Seasons Mtb Tour: una challenge per coppie”

Mirza vince l’Asian Cycling Championship

Il podio: Mirza al centro

domenica 11 – Il Campione in carica degli UAE Yousif Mirza ha conquistato in uno sprint a tre l’Asian Cycling Championship. Il corridore emiratino ha coperto i 176 km. (partenza e a arrivo a Naypyidaw, in Myanmar) a oltre 45 km/h di media. “Era un mio obiettivo da 10 anni, da quando ho partecipato la prima volta. Dedico questo primo successo stagionale alla memoria di Sheikh Zayed bin Sultan Al Nayhan, padre fondatore degli Emirati Arabi Uniti, quest’anno si celebrano i 100 anni dalla sua nascita”  (fonte: UAE Emirates)

Elia Viviani conquistatore del Dubai Tour

10 febbraio – Il Dubai Tour si rivela sempre più per Elia Viviani una terra di conquista: oggi ha vinto la classifica generale, vincendo anche la quinta e ultima frazione, dopo essersi impossessato anche della 2^tappa. Il Dubai Tour si è corso in 5 tappe e oggi alle spalle del ciclista veronese, portacolori della Quick-Step Floors, è finito l’austriaco Marco Haller (Katusha Alpecin).  Leggi tutto “Elia Viviani conquistatore del Dubai Tour”

Under23: Bais in azzurro al Trofeo Laigueglia

Renzo Boscolo, il direttore sportivo del Cycling Team Friuli, parla di Mattia Bais, il trentino classe 1996 già alla seconda convocazione quest’anno dopo la Vuelta a San Juan in Argentina: “Magari è prematuro, ma siamo convinti che il CT Amadori possa contare sulla sua affidabilità. Quando è arrivato nella nostra squadra, Mattia era una scommessa, un atleta che non aveva risultati alle spalle e che era sconosciuto ai più.

Mattia Bais (foto Scanferla)

Leggi tutto “Under23: Bais in azzurro al Trofeo Laigueglia”